NOTIZIE

19 Settembre 2023

Agenda Sud, 140 mila euro per alcune scuole del Mezzogiorno per contrastare la dispersione scolastica e ridurre i divari

Agenda Sud, 140 mila euro per alcune scuole del Mezzogiorno per contrastare la dispersione scolastica e ridurre i divari

19 September 2023

È stato pubblicato in data 18 settembre il Decreto Ministeriale n. 176 del 30 agosto 2023, concernente la distribuzione alle scuole del Mezzogiorno individuate da INVALSI delle risorse del PNRR, del PON “Per la scuola” 2014-2020 o del PN “Scuola e competenze” 2021-2027.

Al fine di contrastare la dispersione scolastica e ridurre i divari territoriali e negli apprendimenti, è autorizzata la spesa complessiva di euro 34.300.000 in favore delle scuole statali primarie, secondarie di primo e di secondo grado delle regioni meridionali di cui all’Allegato 1 del decreto stesso.

Le scuole finanziate dovranno avviare iniziative formative da realizzare negli anni scolastici 2023/2024 e 2024/2025.

A ciascuna delle istituzioni scolastiche beneficiarie è assegnato l’importo complessivo di euro 140.000.

In totale, riceveranno i fondi 123 istituzioni scolastiche secondarie di primo e secondo grado 122 scuole primarie.

Il Decreto prevede anche ulteriori assegnazioni.

IL DECRETO E GLI ALLEGATI

, L’articolo originale è stato pubblicato da, https://www.tecnicadellascuola.it/agenda-sud-140-mila-euro-per-alcune-scuole-del-mezzogiorno-per-contrastare-la-dispersione-scolastica-e-ridurre-i-divari-territoriali-e-negli-apprendimenti, Contabilità e bilancio,Agenda Sud, https://www.tecnicadellascuola.it/feed, Lara La Gatta,

Agenda Sud, 140 mila euro per alcune scuole del Mezzogiorno per contrastare la dispersione scolastica e ridurre i divari

Pubblicato da Orazio Niceforo Tuttoscuola, ente accreditato per la formazione del personale della scuola, ha predisposto un catalogo con tantissime proposte formative dedicate alle scuole: https://tuttoscuola.ac-page.com/catalogo-formazione-scuole Il  catalogo è in [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Anche per l’anno scolastico in corso, il Ministero dell’istruzione e del merito ha rinnovato l’offerta formativa didattica gratuita, ricca di possibilità di formazione sulla piattaforma per [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Un evento promosso dalla Regione Marche per riflettere con le scuole del territorio sull’offerta, sui modelli e sugli strumenti di orientamento a disposizione degli studenti, condividere [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo Girano da tempo sui social descrizioni di quanto avviene nei cosiddetti diplomifici, in particolare notizie sgradevoli sulle condizioni lavorative di docenti che lavorano presso alcuni istituti [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo La dodicesima edizione di Expotraining, affermatasi nel tempo come la più importante fiera nazionale della formazione professionale, si svolgerà come sempre a Milano nel complesso di [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Personale ATA 1 Ottobre 2023

Supplenze ATA, è possibile lasciarne una breve per una al 30 giugno o 31 agosto. Vale anche per organico PNRR e Agenda Sud

Share on Social Media x facebook pinterest email Supplenze ATA, è possibile lasciarne una breve per una al 30 giugno o 31 agosto.

Diventare docenti 1 Ottobre 2023

Concorso fase straordinaria ter, laurea + 24 CFU: cosa devo controllare perché il requisito sia completo

Share on Social Media x facebook pinterest email Skip to content Concorso fase straordinaria ter, laurea + 24 CFU: cosa devo controllare perché il requisito sia completo 1 October 2023 Concorso fase straordinaria PNRR, conosciuto anche come “ter” dal momento che non prevederà preselettiva e avrà una struttura diversa rispetto ad un concorso ordinario anche se di fatto poi ne ricalcherà le caratteristiche per opportunità in termini di punteggio nella graduatoria interna di istituto e mobilità.

NOTIZIE 1 Ottobre 2023

Test Medicina, De Luca li definisce “demenziali”. CISIA: “Notizie infondate, quesiti su argomenti dei decreti”

Share on Social Media x facebook pinterest email Nel corso della consueta diretta social del venerdì, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca ha espresso una critica aspra e diretta nei confronti dei test di Medicina e di chi li prepara.

NOTIZIE 1 Ottobre 2023

Docente colpito da pistola ad aria compressa: “I genitori non hanno ancora chiesto scusa”

Share on Social Media x facebook pinterest email Docente colpito da pistola ad aria compressa: “I genitori non hanno ancora chiesto scusa” 1 October 2023 Abbiamo già parlato del caso di un docente di una scuola di Bari che è stato colpito da uno studente con una pistola ad aria compressa.

torna all'inizio del contenuto