Tutto scuola

14 Settembre 2022

Apprendere a distanza. Un manuale a cura di Pier Cesare Rivoltella

Apprendere a distanza. Un manuale a cura di Pier Cesare Rivoltella

14 September 2022

Si deve a Pier Cesare Rivoltella, ordinario di Didattica e tecnologie dell’istruzione presso l’Università Cattolica di Milano, tra i più autorevoli esperti italiani della materia, la progettazione e la cura di un importante volume sulle nuove modalità di apprendimento e di insegnamento da remoto rese possibili dalle più recenti tecnologie online (Apprendere a distanza. Teorie e metodi, Raffaello Cortina Editore, 2021).

Il testo, che per sistematicità di impianto e attenzione alle dimensioni operative ha le caratteristiche di un manuale, è nato nel contesto delle attività del CREMIT (Centro di ricerca sull’Educazione ai Media, all’Innovazione e alla Tecnologia) e della SIREM (Società Italiana di Ricerca sull’Educazione Mediale), enti dei quali Rivoltella è rispettivamente Direttore e Presidente, ma soprattutto animatore e guida di una comunità di ricercatori, alcuni dei quali hanno collaborato alla stesura del libro.

Il volume è diviso in cinque parti (Storia e concetto, Progettare, Regolare, Moderare, Valutare), ciascuna delle quali si apre con un capitolo introduttivo di Rivoltella, e contiene altri capitoli di approfondimento (16 in tutto) della materia trattata, nonché 12 schede operative dedicate agli aspetti metodologici delle diverse azioni didattiche presentate.

Particolarmente efficace e coinvolgente per il lettore è il capitolo “Storia e concetto”, che ricostruisce il percorso storico del dibattito sulla formazione a distanza, da Platone (critico nei confronti dei testi scritti) a Gutenberg fino all’avvento di internet, della didattica a distanza, dei webinar e della crescente disponibilità di OER (Open Educational Resources), ad accesso libero e spesso gratuito, reperibili online, come i corsi di importanti università americane e della Kahn Academy, i canali educational di You Tube, le digital libraries, i MOOC (Massive Open Online Course), che possono essere seguiti senza obbligo di immatricolazione in una Università. Corsi che riguardano non solo la formazione superiore, come alcuni di quelli citati, ma anche quella scolastica, intrecciandosi anche con la vasta produzione di materiali didattici e di supporto online e offline legata alla diffusione dell’homeschooling (3,7 milioni di studenti nel 2020-2021, in aumento).

A fronte di questa imponente accelerazione delle forme di insegnamento e apprendimento online si manifestano purtroppo, in Italia, forti resistenze di segno conservatore, alle quali dedichiamo particolare attenzione (e preoccupazione) nella newsletter di questa settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato da Orazio Niceforo Il secondo congresso nazionale della Federazione Uil scuola RUA, svoltosi a Roma nei giorni 21-23 settembre, si è concluso con l’approvazione della linea politica illustrata in… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo Il recente nubifragio che ha colpito le provincie di Ancona e Pesaro non ha provocato soltanto danni materiali, ma ha profondamente segnato le comunità locali. Si… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Sono 3.198 gli Istituti scolastici beneficiari della prima tranche di risorse (500 milioni, importo medio per scuola 156 mila euro) del Piano contro la dispersione scolastica… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo 26 settembre 2022. Si apre una nuova pagina, è vittoria storica per Giorgia Meloni. Ma indipendentemente da vincitori e perdenti, se si coglierà il nesso fondamentale… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Proprio in questo momento, in cui le istituzioni scolastiche stanno uscendo dall’emergenza pandemica (si spera) e stanno entrando nella proliferazione dei progetti e dei finanziamenti del… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Guide e Vademecum 26 Settembre 2022

Primo Soccorso ai sensi del D.M. 388/2003 e la cassetta di pronto soccorso: con un esempio di circolare

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 26 Set 2022 – 06:31 Antonio Fundarò Primo Soccorso ai sensi del D.

Guide e Vademecum 26 Settembre 2022

Somministrazione dei farmaci salvavita e di farmaci indispensabili. Breve guida

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 26 Set 2022 – 06:24 Antonio Fundarò Somministrazione dei farmaci salvavita e di farmaci indispensabili.

Tutto scuola 26 Settembre 2022

Congresso Uil Scuola: ‘Siamo la voce libera della scuola

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Congresso Uil Scuola: ‘Siamo la voce libera della scuola 26 September 2022 Il secondo congresso nazionale della Federazione Uil scuola RUA, svoltosi a Roma nei giorni 21-23 settembre, si è concluso con l’approvazione della linea politica illustrata in apertura dei lavori da Giuseppe D’Aprile, segretario generale del sindacato dallo scorso mese di agosto 2022, eletto a questo incarico dal Consiglio Nazionale.

Tutto scuola 26 Settembre 2022

La Scuola delle Marche tra emergenza e solidarietà

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Scuola delle Marche tra emergenza e solidarietà 26 September 2022 Il recente nubifragio che ha colpito le provincie di Ancona e Pesaro non ha provocato soltanto danni materiali, ma ha profondamente segnato le comunità locali.

torna all'inizio del contenuto