NOTIZIE

16 Luglio 2022

Back to school in sicurezza con la sanificazione dell’aria. L’efficacia di SanificaAria Beghelli sperimentata anche in ambiente ospedaliero

Back to school in sicurezza con la sanificazione dell’aria. L’efficacia di SanificaAria Beghelli sperimentata anche in ambiente ospedaliero

16 July 2022

Nelle ultime settimane i contagi da coronavirus sono tornati a salire, mettendo in rilievo la necessità di mantenere alta l’attenzione ai comportamenti e l’importanza di adottare misure contenitive in vista della riapertura delle scuole., E’ evidente che la pandemia da Covid richiede soluzioni strutturali.

L’OMS e l’Istituto superiore di sanità hanno spesso insistito sulla necessità di sanificare gli ambienti al fine di limitare i contagi.

E quando si parla di sanificazione, non s’intendono solo interventi di pulizia o disinfezione delle superfici, ma un vero e proprio processo di sanificazione continuo dell’aria in totale sicurezza, anche in presenza delle persone. Le attuali, affermate e reiterate evidenze scientifiche confermano infatti che la propagazione dei contagi avviene prevalentemente per via aerea.

Su questo aspetto si è concentrata la ricerca di Beghelli, che ha portato all’ideazione di SanificaAria, il dispositivo che, grazie alla tecnologia dei raggi UV-C, sanifica l’aria abbattendo fino al 99,9% dei virus e batteri mentre le persone sono presenti nell’ambiente.

Gli impianti di sanificazione Beghelli sono già stati adottati da 850 istituti scolastici e si sono dimostrati soluzioni efficaci per la salute e la sicurezza di studenti e docenti.

I sanificatori Beghelli utilizzano la capacità antimicrobica dei raggi ultravioletti e possono essere utilizzati mentre gli alunni sono presenti in classe, essendo stata testata la totale assenza di emissioni ultraviolette dannose.

Garantiscono un’efficace protezione contro la diffusione del Covid-19 ma anche di altre patologie di orine virale e batterica, ad iniziare dall’influenza stagionale.

SanificaAria Beghelli è stato testato su virus SARS-CoV-2 e i test condotti dal Tecnopolo “Mario Veronesi” – TPM di Mirandola hanno dimostrato una riduzione media della carica virale corrispondente al 99,66%. L’efficacia germicida su una vasta gamma di virus e batteri è stata verificata presso i laboratori dell’Università di Modena e Reggio Emilia e dal Dipartimento di Medicina Molecolare dell’Università di Padova. Quest’ultimo ha anche dimostrato la capacità del dispositivo SanificaAria Beghelli di ridurre approssimativamente a zero i rischi di infezioni causate da agenti infettivi in determinate situazioni. L’efficacia della tecnologia SanificaAria è stata inoltre studiata in ambiente ospedaliero-sanitario con lo studio condotto dall’Università di Bologna, Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche (DIMEC) di Medicina del Lavoro. La sperimentazione è stata effettuata anche in presenza di persone affette da malattia da virus SARS-CoV-2 (COVID-19) e i dispositivi hanno dimostrato la capacità di abbattere completamente il virus nell’aria già dopo un’ora di funzionamento.

Beghelli ha siglato un accordo con il Gruppo Spaggiari Parma per la distribuzione delle soluzioni SanificaAria in ambito scolastico, con l’obiettivo di garantire il più alto livello di sicurezza e protezione a tutti i protagonisti del mondo della scuola.

Migliorare la sicurezza dell’aria all’interno delle scuole è un tema di primaria importanza, per il quale sono stati messi a disposizione fondi con il PNRR e non solo.

SanificaAria è presente sul portale acquisti in rete MEPA

Scrivi a [email protected]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Concorso dirigenti tecnici: parlare di Dirigenza tecnica significa comprendere la collocazione giuridica di questo profilo nel sistema scolastico italiano, ripercorrere le principali trasformazioni di questa funzione in relazione… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Le prime ansie si sperimentano proprio tra i banchi di scuola. Ci si inizia a fare i conti dalla scuola primaria con le prime interrogazioni e… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Lavorare per unità si apprendimento: una delle sfide principali di Tuttoscuola è data dalla scelta di promuovere esperienze e buone pratiche relative alla dimensione didattica, con… [...]

Pubblicato da Marco Braghero Scuola finlandese e italiana: non è impossibile migliorare la nostra scuola a partire dalla normativa vigente, renderla un po’ più simile a ciò che la scuola… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola di Anna Maria De Luca Il Ministero chiede alle scuole di realizzare, da settembre, iniziative didattiche e formative volte ad approfondire il tema del terrorismo e… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Diventare docenti 19 Agosto 2022

Concorso ordinario secondaria 2020: le graduatorie. Aggiornato con A050, molti i posti che restano vuoti

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso ordinario per la scuola secondaria di cui al DD n.

Immissioni in ruolo 19 Agosto 2022

Concorso straordinario bis, al via le assunzioni. AGGIORNATO con Abruzzo e Lazio

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso straordinario bis di cui all’art.

Immissioni in ruolo 19 Agosto 2022

Immissioni in ruolo dirigenti scolastici da concorso 2017: ecco l’elenco assegnazione candidati ai ruoli regionali

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Immissioni in ruolo dirigenti scolastici da concorso 2017: ecco l’elenco assegnazione candidati ai ruoli regionali 19 August 2022 Immissioni in ruolo dirigenti scolastici 2022/23: pubblicato l’elenco assegnazione candidati ai ruoli regionali dal concorso 2017.

Immissioni in ruolo 19 Agosto 2022

Immissioni in ruolo ATA 2022/23, domande su Istanze online. Guida Uil alla compilazione

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Immissioni in ruolo ATA 2022/23, domande su Istanze online.

torna all'inizio del contenuto