NOTIZIE

21 Settembre 2022

Concorso “I giovani ricordano la Shoah” 2022/23: invio lavori entro il 7 dicembre

Concorso “I giovani ricordano la Shoah” 2022/23: invio lavori entro il 7 dicembre

21 September 2022

Il Parlamento italiano, con la legge n. 211 del 2000, ha istituito il 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, quale “Giorno della Memoria in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti”

Il Ministero dell’Istruzione segnala, sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica e in collaborazione con l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI), la XXI edizione del Concorso “I giovani ricordano la Shoah” rivolto alle studentesse e agli studenti degli istituti di ogni ordine

e grado di istruzione.

Le tracce proposte:

Per la Scuola Primaria: tra i brani proposti o altri di cui siate venuti a conoscenza leggete in classe testimonianze o memorie scritte e video-registrate di cittadini che furono oggetto di esclusione dalle scuole, di discriminazioni razziali, persecuzioni antiebraiche, di deportazione o che furono coraggiosamente salvati da concittadini.

Partendo da questo percorso, collocate queste storie nel periodo storico di riferimento e in seguito esprimete, in maniera libera, con i mezzi e gli strumenti che preferite, le riflessioni, le sensazioni e le suggestioni che vi hanno trasmesso e lasciato.

Per la Scuola Secondaria di I grado e la Scuola secondaria di II grado: individuando storie di discriminazioni razziali, persecuzioni antiebraiche e di deportazione, si esaminino attentamente testimonianze di memorie scritte e video-registrate di sopravvissuti. Dopo averle inserite nel contesto storico di riferimento, a partire da questo percorso di studio e approfondimento, si restituiscano, in maniera libera, le proprie riflessioni su quanto letto e visionato, scegliendo eventualmente di confrontare le diverse esperienze di racconto o di soffermarsi su una particolare storia o un particolare aspetto.

Le istituzioni scolastiche potranno inviare i lavori prodotti, agli Uffici Scolastici Regionali di competenza entro il 7 dicembre 2022, specificando l’oggetto: “Concorso “I giovani ricordano la Shoah” a.s. 2022/2023”.

Bando

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Riparte da Gragnano (Napoli), la più importante campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato e dal Ministero dell’Istruzione, nell’ambito del progetto Generazioni Connesse di sensibilizzazione e prevenzione dei… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Oggi, 5 ottobre 2022, è la Giornata degli insegnanti, in cui si commemora la sottoscrizione delle Raccomandazioni dell’UNESCO sullo status di insegnante, la principale struttura di riferimento per i… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Contratto scuola: “E’ già successo: quasi 2 miliardi di euro destinati alla scuola scostati dai fondi del PNRR. E si prosegue: 300 milioni del budget a… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Pubblicato in Gazzetta Ufficiale, serie generale, del 3 ottobre 2022, il decreto del 28 giugno 2022 contenente il regolamento del Concorso DSGA 2022, che detta le disposizioni concernenti le… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola di Elena Cappai “Riscopriamo il senso della scuola per contribuire alla rinascita del Paese”. E’ il titolo della XXII Conferenza della scuola in Piemonte, che si è… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Diventare docenti 5 Ottobre 2022

Supplenze docenti 2022, le NOMINE: ancora nuovi turni, l’algoritmo continua. Bollettini provinciali

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Supplenze anno scolastico 2022/23: la pubblicazione dei bollettini con i docenti nominati in base alle preferenze espresse nella domanda presentata su Istanze online entro il 16 agosto ore 14.

NOTIZIE 5 Ottobre 2022

Mobility manager: gratis e senza esonero all’insegnamento per il docente interessato. Ministero presenta nuovo testo

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Mobility manager: gratis e senza esonero all’insegnamento per il docente interessato.

NOTIZIE 5 Ottobre 2022

Rinnovo contratto scuola, Aran “gela” i sindacati: la trattativa è ancora lunga

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Rinnovo contratto scuola, Aran “gela” i sindacati: la trattativa è ancora lunga 5 October 2022 Se da una parte i sindacati della scuola “esultano” per i fondi stanziati per il salario accessorio (pari a 300 milioni di euro, l’Aran, invece, “frena”.

NOTIZIE 5 Ottobre 2022

Covid, in caso di nuova ondata tornano le mascherine e lo smart-working. BOZZA Circolare Ministero

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Covid, in caso di nuova ondata tornano le mascherine e lo smart-working.

torna all'inizio del contenuto