Diventare docenti

13 Luglio 2022

Concorso ordinario secondaria, riconosciuto errore nella prova scritta di A013: nuove convocazioni

Concorso ordinario secondaria, riconosciuto errore nella prova scritta di A013: nuove convocazioni

13 July 2022

Anche la classe di concorso A013, discipline letterarie latino e greco, è stata interessata dagli errori presenti nella prova scritta del concorso ordinario scuola secondaria. Motivo per cui ci sono nuove riconovocazioni per le prove orali.

Proseguono dunque i lavori della Commissione nazionale incaricata dal Ministro Bianchi di rivedere i quesiti proposti alla prova scritta. Ne è venuto fuori un quadro di ricorrezioni per numerose classi di concorso.

Riconvocazione orali A013

Nuove convocazioni

In seguito al ricalcolo del punteggio (ci risulta che siano solo stati assegnati i 2 punti e non sottratti punteggi) gli USR si apprestano alle riconvocazioni dei candidati riammessi alla procedura.

Le conseguenze

Ottime per i nuovi convocati, che riacquistano il diritto a vincere il concorso o anche solo ad ottenere l’abilitazione. Ma questo inevitabilmente comporterà dei tempi più lunghi per la pubblicazione delle graduatorie, mentre la scadenza del 21 luglio incombe sulle GPS.

GPS, la graduatoria del concorso ordinario deve essere pubblicata entro il 20 luglio per sciogliere la riserva in prima fascia

Numerose le critiche in tal senso ad un sistema a maglie strette  (forse la possibilità di poter far dichiarare almeno la priorità per le supplenze di seconda fascia andrebbe presa in considerazione, se non addirittura uno scioglimento generalizzato una volta conseguita l’abilitazione).

Ad es.

Alcuni colleghi che hanno sostenuto la prova scritta del turno T2 si sono ritrovati con un punteggio aumentato di 2 punti sull’area riservata di Istanze Online, ma ad oggi non c’è stata nessuna comunicazione ufficiale in merito. In altre regioni (esempio, Puglia, Calabria, Lazio, Liguria), in cui gli orali si sono conclusi e le graduatorie sono state pubblicate e i nuovi idonei all’orale calendarizzati, qui tutto tace. L’Usr Campania, alle richiesta di alcuni di noi, risponde di dover attendere comunicazioni dal Miur per procedere.

Io e molti colleghi siamo in attesa della pubblicazione della graduatoria di merito e vorremmo capire se ci saranno dei rallentamenti o meno a causa di eventuali riconteggi. Di questo passo, infatti, rischiamo di non veder sciolta la riserva di inserimento in prima fascia entro il 20 luglio, e persino rimandata l’immissione in ruolo all’anno scolastico 2022/2023.

Da qui l’appello a spostare la data del 20 luglio ad un termine successivo

Appello al Ministro Bianchi: posticipare il termine del 20 luglio per lo scioglimento della riserva. Lettera

Si tratta di un argomento del quale nei prossimi giorni si parlerà ancora. Non è infatti corretto neanche che i docenti riammessi alle prove non abbiano la possibilità di essere inseriti in prima fascia GPS

Concorso ordinario: candidati riammessi dopo riconoscimento errori Ministero. E l’iscrizione in prima fascia GPS?

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

È possibile confrontarsi sul forum di reciproco aiuto

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

GPS e Supplenze 2022/23: le prossime scadenze di luglio. Scioglimento riserva, servizio, TFA sostegno [LO SPECIALE]

Pubblicato da Orazio Niceforo “Stiamo definendo gli ultimi dettagli del nostro programma per le elezioni del 25 settembre. Per noi davanti a tutto, trasversalmente, ci sarà la scuola, con il piano ‘Conoscere… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo I tre partiti ­– Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia – che, insieme ad altre formazioni minori, formano la coalizione di Centro-Destra, che si presenterà unitariamente… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Pubblicate le “Indicazioni strategiche ad interim per preparedness e readiness ai fini di mitigazione delle infezioni da SARS-CoV-2 nell’ambito dei servizi educativi per l’infanzia gestiti dagli… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Sono state pubblicate le graduatorie delle 3.571 scuole dell’infanzia statali beneficiarie dei 267,8 mln di fondi stanziati dall’Avviso pubblico “Ambienti didattici innovativi per la scuola dell’infanzia”.… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola I compiti per le vacanze che tuo figlio deve svolgere lungo tutta la durata del periodo estivo sono tornati. Non senza una certa dose di stress sua… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

NOTIZIE 14 Agosto 2022

Elezioni 2022 e scuola: precariato, stipendi, edilizia. I programmi dei partiti a confronto. AGGIORNATO CON MOVIMENTO 5 STELLE

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Entra nel vivo lo scontro politico per la campagna elettorale 2022.

Diventare docenti 14 Agosto 2022

Concorso straordinario bis, assunzioni. Scelta provincia e scuole su Istanze online: conseguenze per rinuncia o mancata indicazione sedi

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso straordinario bis, assunzioni.

NOTIZIE 14 Agosto 2022

Pensioni, la crisi spinge verso il ritorno alla Legge Fornero (apprezzata da Bruxelles): ecco cosa può cambiare dal 2023

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Pensioni, la crisi spinge verso il ritorno alla Legge Fornero (apprezzata da Bruxelles): ecco cosa può cambiare dal 2023 14 August 2022 Il prossimo governo dovrà affrontare, tra gli altri temi sul tavolo, anche quello delle pensioni.

NOTIZIE 14 Agosto 2022

Contratto scuola, sarà il prossimo governo a chiudere la trattativa: 300 euro la richiesta dei sindacati, l’esecutivo punta a 120 euro lordi

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Contratto scuola, sarà il prossimo governo a chiudere la trattativa: 300 euro la richiesta dei sindacati, l’esecutivo punta a 120 euro lordi 14 August 2022 Sarà il prossimo governo che uscirà dalle elezioni del 25 settembre a chiudere la trattativa per il rinnovo del contratto.

torna all'inizio del contenuto