Atti e normativa

8 Maggio 2019

Concorso scuola Infanzia e Primaria: quanti saranno i posti disponibili?

Marco Bussetti ha dichiarato che i posti a concorso saranno circa 16 mila

La notizia della pubblicazione del Regolamento per il concorso ordinario di scuola primaria e di scuola dell’infanzia(posti comuni e posti di sostegno) ha già provocato, comprensibilmente, domande e aspettative da parte di molti docenti interessati. Tuttoscuola dedicherà la prossima settimana un webinar apposito, gratuito e aperto a tutti, per fornire risposte e primi orientamenti, in attesa del bando che verrà pubblicato con tutta probabilità tra giugno e luglio e nel quale verranno definiti i tempi delle varie procedure e prove, e quantificati i posti per tipologia e per regione. Presto pubblicheremo tutti i dettagli circa il webinar gratuito della prossima settimana.

A proposito di posti, il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, nel corso di un recente incontro a L’Aquila, ha dichiarato che i posti a concorso per il biennio 2020-2021 saranno circa 16 mila (quindi non 10 mila di cui si diceva tempo fa).

Non ha precisato, però, quanti riguarderanno i posti comuni di primaria e di infanzia, e quanti i posti di sostegno per i due settori.

Peraltro, soltanto con il bando si potrà conoscere anche la ripartizione di quei posti per ogni singola regione. I candidati potranno scegliere la regione di maggior gradimento: una sola, però, unica per tutte le tipologie prescelte. I candidati che hanno i requisiti per partecipare sia al concorso di primaria che a quelli dell’infanzia (o per il sostegno) potranno presentare un’unica domanda, le cui modalità di presentazione saranno precisate nel bando.

Di questo e di altro Tuttoscuola fornirà approfonditi chiarimenti nel corso del webinar gratuito della prossima settimana di cui presto forniremo i dettagli.

da Tuttoscuola.com

Concorso scuola Infanzia e Primaria: quanti saranno i posti disponibili?

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola di Maurizio Maglioni* Il modello  trasmissivo – ripetitivo si dimostra ogni giorno sempre più inadeguato alla formazione umana delle giovani generazioni del XXI secolo. La scuola… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Un concorso per gli studenti che amano la poesia: è stato lanciato dall’associazione Archicultura e si rivolge in ai giovani autori di età corrispondete alla frequenza… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Educazione e cura della prima infanzia e accesso a un’assistenza a lungo termine di alta qualità e a prezzi accessibili. Su questi due temi il Consiglio… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Alla Riunione Ministeriale del Comitato per le Politiche dell’Istruzione (EDPC) dell’OCSE a Parigi, il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha posto ufficialmente tre temi:… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Contesto: Classi terze della scuola dell’infanzia dell’IC IV di Lodi. Math in Progress 2015-2016 Docente: Maria Teresa Malvicini “Sulla linea dei numeri” è il titolo del… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

NOTIZIE 10 Dicembre 2022

DIRETTA | Stipendio dicembre, tredicesima e arretrati: tutte le risposte alle vostre domande. Question Time con Cavallini (Anief)

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Dalla tredicesima agli arretrati, il cedolino di dicembre è particolarmente atteso per il personale scolastico.

NOTIZIE 9 Dicembre 2022

Telecamere in classe e intercettazioni, l’esperto Lodolo D’Oria: “Occorre piuttosto prevenire e curare il disagio mentale dei docenti”

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Telecamere in classe e intercettazioni, l’esperto Lodolo D’Oria: “Occorre piuttosto prevenire e curare il disagio mentale dei docenti” 9 December 2022 Il tema delle intercettazioni, come “strumento micidiale di delegittimazione personale” tanto che “la loro diffusione selezionata e pilotata rappresenta anche un pericolo per la riservatezza e l’onore delle persone”.

NOTIZIE 9 Dicembre 2022

Manovra 2023, Bernini annuncia: “Aumenteranno le borse di studio universitarie e gli studenti beneficiari”

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Manovra 2023, Bernini annuncia: “Aumenteranno le borse di studio universitarie e gli studenti beneficiari” 9 December 2022 Borse di studio più remunerative, una platea più larga di studenti beneficiari.

Diventare docenti 9 Dicembre 2022

Concorso straordinario bis: le GRADUATORIE. Aggiornato con Sicilia

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso straordinario bis di cui al comma 9bis del DL 73/2021: 14.

torna all'inizio del contenuto