NOTIZIE

12 Luglio 2022

Concorso straordinario bis, Buondonno (SI): “Il governo Draghi ce l’ha con i precari della scuola, vuole scoraggiarli ad insegnare”

Concorso straordinario bis, Buondonno (SI): “Il governo Draghi ce l’ha con i precari della scuola, vuole scoraggiarli ad insegnare”

12 July 2022

Dura nota del Responsabile Scuola e Università di Sinistra Italiana, Giuseppe Buondonno, in merito al concorso straordinario bis. 

“Se fosse servita una conferma, è arrivata: il governo Draghi ce l’ha con i precari della scuola, vuole scoraggiarli ad insegnare. L’ultima perla è il concorso straordinario bis: nessun anticipo dell’argomento su cui preparare il progetto di lezione per l’esame orale (nemmeno le 24 ore concesse nei concorsi precedenti); come se un insegnante fosse un jukebox, premi il bottone e canta, come se preparare una lezione non fosse una prassi seria e consueta”.

E ancora: “Nessun titolo abilitante per chi non ottiene subito la cattedra (avendo messo a concorso molte meno cattedre di quelle necessarie); se non ottieni la cattedra subito, torni alla casella di partenza, in un gioco dell’oca che non è solo contro i lavoratori precari, è contro la scuola, gli studenti, le famiglie. A questo va aggiunto il costo di 128€ per l’iscrizione al concorso, più, in molti casi, le spese di spostamento e di soggiorno; potranno sembrare pochi spiccioli al Ministro, non certo a chi è precario/a o disoccupato/a”.

Poi aggiunge: “Il concorso sta per cominciare; sosteniamo con forza le richieste di equità rispetto alle procedure concorsuali del precedente concorso ordinario: 24 ore di tempo per preparare la lezione; chiarezza sulle modalità di svolgimento (progettazione di una UDA, o di una singola lezione, o interrogazione disciplinare?); tempo dignitoso di svolgimento della prova (almeno i 30 minuti previsti, perché in alcuni casi i candidati saranno ascoltati per soli 10 minuti!); inserimento di tutti i concorrenti in una graduatoria, al fine di poter accedere alla formazione universitaria abilitante. Invece di blaterare di “merito”, il Ministro Bianchi garantisca equità e serietà nelle procedure concorsuali, a tutela dei diritti e della dignità di tutto il mondo della scuola. La smetta, Ministro, di fare la guerra a lavoratrici e lavoratori di cui la scuola ha estremo bisogno”.

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Patti per la scuola, lezioni in presenza, miglioramento dell’alternanza scuola lavoro. E poi ancora: potenziamento insegnanti di sostegno, ius scholae, opportunità di crescita professionale per i… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola È difficile oggi, più di ieri, essere insegnanti. La società si è fatta più complessa, le trasformazioni continue ci mettono di fronte a problemi sempre nuovi… [...]

Di Diana Cipressi Un progetto di accoglienza, pensato come un momento di condivisione di attività laboratoriali ludico-didattiche destinate ad alunni di ordini diversi di scuola, sarà predisposto attraverso un ambiente… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Concorso dirigenti tecnici: parlare di Dirigenza tecnica significa comprendere la collocazione giuridica di questo profilo nel sistema scolastico italiano, ripercorrere le principali trasformazioni di questa funzione in relazione… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Le prime ansie si sperimentano proprio tra i banchi di scuola. Ci si inizia a fare i conti dalla scuola primaria con le prime interrogazioni e… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Guide e Vademecum 19 Agosto 2022

Distributori bevande e snack, concessione del servizio. Una scheda di sintesi

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 19 Ago 2022 – 06:33 Luciano Grasso Distributori bevande e snack, concessione del servizio.

Guide e Vademecum 19 Agosto 2022

Privacy relativa al trattamento di dati personali sito web istituzionale: scarica format di informativa alle famiglie

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Privacy relativa al trattamento di dati personali sito web istituzionale: scarica format di informativa alle famiglie 19 August 2022 Come vengono trattati i dati ad uso esclusivo dell’Istituto scolastico? Sul sito è stata pubblicata l’informativa? Quali dati possono essere portati a conoscenza dei soggetti interni alla scuola (e a quali categorie) e quali potranno essere portati a conoscenza di soggetti esterni operanti in qualità di addetti alla gestione o manutenzione di strumenti elettronici, oppure di altri soggetti esterni laddove la comunicazione sia prevista da norma di legge o di regolamento, oppure sia necessaria per lo svolgimento di compiti e finalità istituzionali? L’intervento suggerisce alcuni accorgimenti ad avvio di anno scolastico.

Diventare docenti 19 Agosto 2022

Concorso straordinario bis: pubblicate nuove GRADUATORIE. Data per le nomine. In aggiornamento

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso straordinario bis di cui al comma 9bis del DL 73/2021: 14.

Tutto scuola 19 Agosto 2022

Verso le elezioni: tutte le proposte per la scuola

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Verso le elezioni: tutte le proposte per la scuola 19 August 2022 Patti per la scuola, lezioni in presenza, miglioramento dell’alternanza scuola lavoro.

torna all'inizio del contenuto