COMUNICATI

19 Maggio 2020

Coronavirus, la Ministra Azzolina alla riunione dei Ministri UE dell’Istruzione

Importante stanziare fondi straordinari per la scuola

La Ministra Lucia Azzolina ha partecipato questa mattina, in videoconferenza, alla riunione dei Ministri UE dell’Istruzione sull’emergenza sanitaria Covid-19. La riunione – la terza dall’inizio dell’emergenza – è stata presieduta dalla Ministra della Scienza e dell’Istruzione croata, Blaženka Divjak, e ha visto la partecipazione anche del Vice Presidente della Commissione, Margaritis Schinas, e di Marija Gabriel, Commissaria europea per l’Innovazione, la Ricerca, la Cultura, l’Istruzione e la Gioventù.

I Ministri si sono confrontati sugli Esami di Stato finali del secondo ciclo di istruzione e sulla conseguente ammissione nelle Istituzioni di istruzione superiore, anche in ottica di mobilità europea. Tra i punti affrontati, l’inclusione degli alunni con disabilità, la valutazione degli studenti per questo anno scolastico, gli aspetti organizzativi legati alla ripresa delle lezioni.

“La cooperazione europea è fondamentale per superare questo momento così difficile – ha sottolineato la Ministra Azzolina -. La pandemia ha generato un’emergenza educativa senza precedenti. Ogni Paese ha reagito, i sistemi di istruzione si sono mobilitati. Come Governo italiano abbiamo stanziato 1,4 miliardi per l’istruzione, guardando anche a settembre. Ma occorre unire le forze, immaginare insieme la scuola che verrà e stanziare le giuste risorse per garantire parità di diritti a tutti gli studenti: per la ripresa sarà importante, cruciale, la mobilitazione di fondi europei straordinari. Soprattutto per assicurare a tutti gli studenti pari opportunità di accesso all’istruzione superiore e ai programmi di mobilità europea”.

Fonte del comunicato: MIUR

Coronavirus, la Ministra Azzolina alla riunione dei Ministri UE dell’Istruzione

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola La riduzione del Fondo per il sistema integrato 0-6 anni (oltre 20 milioni nel 2025), prevista dalla proposta della Legge di bilancio per l’esercizio 2023, commentata… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola “Nel pomeriggio di oggi, 6 dicembre, terminate le procedure di controllo, le organizzazioni sindacali e l’Aran hanno sottoscritto in via definitiva il testo del Ccnl del… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola “Ho in mente una grande alleanza per la scuola. Ci sono tre sostantivi che ritengo importanti, tre valori: sicurezza, dignità, serenità. Oggi lanciamo una autentica rivoluzione… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Calendario scolastico 2023: manca sempre meno alla prossima pausa dalla didattica. A parte le festività nazionali, uguali per tutti, infatti, le Regioni con proprie delibere decidono… [...]

Pubblicato da Orazio Francesco Niceforo Una delle ragioni dell’insabbiamento del disegno di legge Zan, nella scorsa legislatura, fu la controversa questione dell’identità di genere, definita nell’art. 1 come “l’i­dentificazione percepita… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Diventare docenti 6 Dicembre 2022

Supplenze: il concorso straordinario bis non si conclude, il docente con contratto “fino all’avente diritto” perde il posto e il collega con pochi punti da GPS nominato al suo posto. Qual è il senso?

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Supplenze: il concorso straordinario bis non si conclude, il docente con contratto “fino all’avente diritto” perde il posto e il collega con pochi punti da GPS nominato al suo posto.

NOTIZIE 6 Dicembre 2022

Valditara: “Accorperemo 500 scuole, docenti non perderanno lavoro. Rimangono 40mila plessi scolastici”

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Valditara: “Accorperemo 500 scuole, docenti non perderanno lavoro.

NOTIZIE 6 Dicembre 2022

Valditara: “Borse di studio per gli studenti, presto lancerò proposta. Il merito è la valorizzazione dei talenti”

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Valditara: “Borse di studio per gli studenti, presto lancerò proposta.

NOTIZIE 6 Dicembre 2022

Educazione alimentare e al vino nelle scuole, il Governo studia un piano

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Educazione alimentare e al vino nelle scuole, il Governo studia un piano 6 December 2022 A quanto pare il Governo sembra intenzionato a puntare sull’educazione alimentare e dei prodotti come il vino a scuola.

torna all'inizio del contenuto