NOTIZIE

2 Agosto 2022

Domanda pensione scuola: come non perdere un altro anno in attese inutili

Domanda pensione scuola: come non perdere un altro anno in attese inutili

2 August 2022

Ecco l’Iter burocratico per presentare domanda di cessazione e di pensione e andare in pensione il 1 settembre 2023.

Per il comparto scuola la pensione segue regole leggermente diverse. I dipendenti di questo comparto, infatti, hanno una sola finestra di uscita l’anno, il 1 settembre. E devono presentare domanda di cessazione entro la data stabilita annualmente dal MIUR. Cerchiamo di chiarire i dubbi di una nostra lettrice che ci scrive:

L’anno scorso ad aprile mi avevano fatto il conteggio e risultavo idonea alla pensione poiché a settembre 2022 avrei maturato 42 anni e qualche mese…. Preso appuntamento telefonico a settembre… Me lo danno in presenza il 3 novembre…. Peccato che la domanda avrei dovuto presentarla entro ottobre…. Mese in cui io stavo male e mi son persa le notizie relative alla pensione….e il sindacato pagato per 41 anni non si è degnato di avvisarmi. Ora non vorrei perdermi ancora la possibilità e continuo ad informarmi… Inps mi dice che devo fare come prima cosa domanda di dimissioni a scuola quando sarà il momento…. A scuola mi dicono che invece tutto parte dall’Inps…. Ma possibile che nessuno mi informi adeguatamente? Grazie se riuscirete a far chiarezza. 

Pensione comparto scuola

Gli adempimenti per potersi pensionare dalla scuola sono essenzialmente due: la presentazione della domanda di cessazione dal servizio e la domanda di pensione all’INPS.

La domanda di cessazione dal servizio (le dimissioni) va presentata alla propria amministrazione e ogni anno il MIUR fissa una data entro la quale va presentata per i pensionamenti dell’anno successivo. Come lei stessa ha notato per i pensionamenti 2022 andava presentata domanda di cessazione entro ottobre 2021. Anche quest’anno il MIUR comunicherà, in autunno, una data di scadenza per la presentazione della domanda di dimissioni.

Questa domanda va presentata, probabilmente prima della fine del 2022, con  la procedura web POLIS “istanze online”.

Per il secondo adempimento, invece, c’è più tempo e la domanda di pensione all’INPS può essere presentata anche con l’inizio dell’anno nuovo. In ogni caso il consiglio è quello di presentarla entro la fine di febbraio per non rischiare un ritardo nei pagamenti da settembre. Per la presentazione della domanda di pensione può farsi assistere anche da un patronato.

Importante che presenti entrambe le domande: una senza l’altra non le permette il pensionamento.

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all’originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Patti per la scuola, lezioni in presenza, miglioramento dell’alternanza scuola lavoro. E poi ancora: potenziamento insegnanti di sostegno, ius scholae, opportunità di crescita professionale per i… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola È difficile oggi, più di ieri, essere insegnanti. La società si è fatta più complessa, le trasformazioni continue ci mettono di fronte a problemi sempre nuovi… [...]

Di Diana Cipressi Un progetto di accoglienza, pensato come un momento di condivisione di attività laboratoriali ludico-didattiche destinate ad alunni di ordini diversi di scuola, sarà predisposto attraverso un ambiente… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Concorso dirigenti tecnici: parlare di Dirigenza tecnica significa comprendere la collocazione giuridica di questo profilo nel sistema scolastico italiano, ripercorrere le principali trasformazioni di questa funzione in relazione… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Le prime ansie si sperimentano proprio tra i banchi di scuola. Ci si inizia a fare i conti dalla scuola primaria con le prime interrogazioni e… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Guide e Vademecum 19 Agosto 2022

Distributori bevande e snack, concessione del servizio. Una scheda di sintesi

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 19 Ago 2022 – 06:33 Luciano Grasso Distributori bevande e snack, concessione del servizio.

Guide e Vademecum 19 Agosto 2022

Privacy relativa al trattamento di dati personali sito web istituzionale: scarica format di informativa alle famiglie

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Privacy relativa al trattamento di dati personali sito web istituzionale: scarica format di informativa alle famiglie 19 August 2022 Come vengono trattati i dati ad uso esclusivo dell’Istituto scolastico? Sul sito è stata pubblicata l’informativa? Quali dati possono essere portati a conoscenza dei soggetti interni alla scuola (e a quali categorie) e quali potranno essere portati a conoscenza di soggetti esterni operanti in qualità di addetti alla gestione o manutenzione di strumenti elettronici, oppure di altri soggetti esterni laddove la comunicazione sia prevista da norma di legge o di regolamento, oppure sia necessaria per lo svolgimento di compiti e finalità istituzionali? L’intervento suggerisce alcuni accorgimenti ad avvio di anno scolastico.

Diventare docenti 19 Agosto 2022

Concorso straordinario bis: pubblicate nuove GRADUATORIE. Data per le nomine. In aggiornamento

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso straordinario bis di cui al comma 9bis del DL 73/2021: 14.

Tutto scuola 19 Agosto 2022

Verso le elezioni: tutte le proposte per la scuola

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Verso le elezioni: tutte le proposte per la scuola 19 August 2022 Patti per la scuola, lezioni in presenza, miglioramento dell’alternanza scuola lavoro.

torna all'inizio del contenuto