Tutto scuola

21 Luglio 2022

Educazione motoria nella primaria: disorientamento e proteste delle famiglie e dei Comuni

Educazione motoria nella primaria: disorientamento e proteste delle famiglie e dei Comuni

21 July 2022

A poco più di un mese dall’inizio dell’anno scolastico, in attesa di istruzioni e chiarimenti da parte del Ministero dell’Istruzione, la nuova educazione motoria della scuola primaria sta già provocando disorientamenti, preoccupazioni e anche proteste da parte di diverse famiglie e di amministratori locali per gli effetti di riorganizzazione del servizio scolastico che da quest’anno interesserà oltre mezzo milione di alunni delle classi quinte (esattamente 509mila), di cui 476.500 di scuole statali e 32.500 di scuole paritarie.

Leggi il report di Tuttoscuola “Educazione motoria nella primaria, cade un tabù storico. Numeri e fattibilità del progetto contenuto nell’ultima Legge di Bilancio”

La riforma prevede che le due ore settimanali della nuova educazione motoria, affidate a professori della secondaria, si effettuino in orario aggiuntivo nelle classi organizzate a orario normale, mentre in quelle organizzate a tempo pieno si effettueranno in compresenza all’interno delle 40 ore di funzionamento.

Mentre nelle classi funzionanti a tempo pieno la riforma non comporta sostanziali variazioni organizzative (fatta salva una diversa distribuzione delle competenze tra i docenti), invece nelle classi funzionanti a orario normale (in massima parte a 27 ore settimanali) sembrerebbe che molti genitori siano preoccupati per il prolungamento di quelle due ore aggiuntive a settimana, in quanto peserebbe sull’organizzazione familiare, soprattutto se il maggiore orario dovesse comportare anche un rientro o due pomeridiani.

Nelle scuole statali questa preoccupazione, accompagnata già da proteste di vario genere, riguarda diverse famiglie dei 293.200 alunni che dal prossimo settembre frequenteranno le quinte classi organizzate a tempo normale.

Una certa preoccupazione viene anche dagli amministratori dei Comuni, soprattutto in riferimento all’eventuale riorganizzazione dei trasporti con scuola-bus, a causa della sfasatura oraria delle quinte classi con il nuovo orario prolungato, senza considerare, per il momento, il possibile onere organizzativo del trasporto di alunni dai plessi periferici alle sedi dotate di palestra. Ma questo è un altro capitolo che Tuttoscuola approfondirà nei prossimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Sta diventando una piacevole consuetudine scambiarsi gli auguri non soltanto nelle tradizionali ricorrenze natalizie e pasquali, ma anche a Ferragosto. E Tuttoscuola volentieri non si sottrae… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo Le proposte per la scuola della Lega: continua così il nostro viaggio verso le elezioni analizzando le proposte per la scuola dei principali partiti politici. La… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo “Stiamo definendo gli ultimi dettagli del nostro programma per le elezioni del 25 settembre. Per noi davanti a tutto, trasversalmente, ci sarà la scuola, con il piano ‘Conoscere… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo I tre partiti ­– Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia – che, insieme ad altre formazioni minori, formano la coalizione di Centro-Destra, che si presenterà unitariamente… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Pubblicate le “Indicazioni strategiche ad interim per preparedness e readiness ai fini di mitigazione delle infezioni da SARS-CoV-2 nell’ambito dei servizi educativi per l’infanzia gestiti dagli… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Diventare docenti 15 Agosto 2022

Domanda supplenze 2022/23: isole di Pantelleria e Favignana. Come sceglierle o non sceglierle

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Domanda supplenze 2022/23: isole di Pantelleria e Favignana.

Tutto scuola 15 Agosto 2022

Buon Ferragosto ai lettori

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Buon Ferragosto ai lettori 15 August 2022 Sta diventando una piacevole consuetudine scambiarsi gli auguri non soltanto nelle tradizionali ricorrenze natalizie e pasquali, ma anche a Ferragosto.

Tutto scuola 15 Agosto 2022

Verso le elezioni: le proposte per la scuola della Lega

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Verso le elezioni: le proposte per la scuola della Lega 15 August 2022 Le proposte per la scuola della Lega: continua così il nostro viaggio verso le elezioni analizzando le proposte per la scuola dei principali partiti politici.

NOTIZIE 15 Agosto 2022

Elezioni politiche 2022, programmi scuola dimenticano personale ATA. Lettera

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Skip to content Elezioni politiche 2022, programmi scuola dimenticano personale ATA.

torna all'inizio del contenuto