Tutto scuola

28 Luglio 2022

Errori concorsi secondaria: rivedere la politica del reclutamento o le modalità delle prove?

Errori concorsi secondaria: rivedere la politica del reclutamento o le modalità delle prove?

28 July 2022

Errori concorsi secondaria: altre tredici classi di concorso nella prova scritta della secondaria sono risultate con quiz errati. Lo ha ammesso, con ritardo, lo stesso ministero dell’istruzione, proprio nel momento in cui gli USR stanno utilizzando le graduatorie di merito per le nomine in ruolo dei vincitori a settembre.

Non si hanno notizie sulla quantità dei candidati coinvolti e sulle più certe variazioni delle graduatorie di merito che, oltre a determinare possibili variazioni dell’ordine di graduatoria (le sedi si scelgono proprio in base a tale ordine), potrebbero determinare l’esclusione o l’inclusione di candidati dai concorsi secondaria, convinti fino a qualche giorno fa, di trovarsi tra i vincitori o tra gli idonei.

Proprio a fronte delle numerose criticità segnalate, la CISL Scuola, insieme alle altre organizzazioni sindacali, ha chiesto un incontro urgente al Ministero, ritenendo indispensabile una verifica sulle anomalie riscontrate, alle quali va posto subito rimedio al fine di evitare che risultino ancor più compromesse le possibilità di coprire con contratti stabili i posti su cui sono state autorizzate le nomine”.

Nel comunicato in cui si esprimono queste preoccupazioni, la segretaria generale CISL Scuola, Ivana Barbacci, ha dichiarato: “Risaltano con sempre più evidenza tutti i limiti di una politica del reclutamento dei docenti affidata esclusivamente ai concorsi per esami”. Una presa di posizione che sembra aprire ad un possibile ritorno al doppio canale di reclutamento, che potrebbe far rivivere le graduatorie permanenti o preludere a una riedizione delle graduatorie ad esaurimento.   

Di sicuro gli errori nei quiz dei concorsi secondaria evidenziano una mancanza di coordinamento e controllo sul lavoro degli esperti, a cui il ministero dell’istruzione aveva affidato il compito di predisporre i quiz per le prove. Coordinamento e controllo che invece ci sono stati per le prove del concorso parallelo di primaria e infanzia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Sono state pubblicate le graduatorie delle 3.571 scuole dell’infanzia statali beneficiarie dei 267,8 mln di fondi stanziati dall’Avviso pubblico “Ambienti didattici innovativi per la scuola dell’infanzia”.… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola I compiti per le vacanze che tuo figlio deve svolgere lungo tutta la durata del periodo estivo sono tornati. Non senza una certa dose di stress sua… [...]

Pubblicato da Simone Consegnati La scuola dell’infanzia, che molti di noi chiamano ancora ostinatamente “materna” o, peggio, “asilo”, può essere gestita da tre tipi di enti: lo Stato, i comuni,… [...]

Pubblicato da Marco Braghero Viaggio nella scuola finlandese. Ci chiediamo spesso”Cambiare la scuola italiana: è davvero necessario?” La crisi profonda del nostro sistema educativo lo imporrebbe, ma il cambiamento dovrebbe… [...]

Pubblicato da Nicoletta Appignani Quanto è importante oggi nella formazione, nell’apprendimento, in definitiva nel percorso scolastico di uno studente la possibilità di conoscere nuove realtà, di misurarsi con esperienze di… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Tutto scuola 12 Agosto 2022

Scuola dell’infanzia, pubblicate le graduatorie: 267,8 mln per ambienti didattici innovativi

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Scuola dell’infanzia, pubblicate le graduatorie: 267,8 mln per ambienti didattici innovativi 12 August 2022 Sono state pubblicate le graduatorie delle 3.

Tutto scuola 12 Agosto 2022

Scuola dell’Infanzia: tutto quello che non sai (e che invece tuo figlio vorrebbe che conoscessi)

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Scuola dell’Infanzia: tutto quello che non sai (e che invece tuo figlio vorrebbe che conoscessi) 12 August 2022 La scuola dell’infanzia, che molti di noi chiamano ancora ostinatamente “materna” o, peggio, “asilo”, può essere gestita da tre tipi di enti: lo Stato, i comuni, e i privati, che spesso sono congregazione religiose.

Tutto scuola 12 Agosto 2022

Scuola, cosa imparare dal modello finlandese: non copiare, ma innovare

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Scuola, cosa imparare dal modello finlandese: non copiare, ma innovare 12 August 2022 Viaggio nella scuola finlandese.

Tutto scuola 12 Agosto 2022

Come scegliere e organizzare una gita scolastica

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Come scegliere e organizzare una gita scolastica 12 August 2022 Quanto è importante oggi nella formazione, nell’apprendimento, in definitiva nel percorso scolastico di uno studente la possibilità di conoscere nuove realtà, di misurarsi con esperienze di vita differenti, di visitare musei, città lontane, addirittura paesi stranieri? Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone, scriveva Steinbeck.

torna all'inizio del contenuto