tecnicadellascuola.it-–-giudizi-motivazionali-al-posto-dei-voti,-il-metodo-vincente-del-maestro-di-palermo:-perche-gli-alunni-vanno-emozionati,-mai-umiliati-alessandro-giuliani

Tecnicadellascuola.it – Giudizi motivazionali al posto dei voti, il metodo vincente del maestro di Palermo: perchè gli alunni vanno emozionati, mai umiliati Alessandro Giuliani

Ha avviato un interessante dibattito on line l’articolo della Tecnica della Scuola sul maestro di italiano e inglese dell’istituto comprensivo “Rita Borsellino” di Palermo, Gabriele Camelo, che ha deciso di utilizzare una forma di valutazione “motivazionale” basata sulla forza di costruire e sulla capacità di rassicurare. Il nostro vicedirettore Reginaldo Palermo, che ha insegnato proprio […]
The post Giudizi motivazionali al posto dei voti, il metodo vincente del maestro di Palermo: perchè gli alunni vanno emozionati, mai umiliati appeared first on Tecnica della Scuola.

Fonte originale dell’articolo:
Altro qui:
Giudizi motivazionali al posto dei voti, il metodo vincente del maestro di Palermo: perchè gli alunni vanno emozionati, mai umiliati
La pagina Feed Rss che ha generato l’articolo:
https://www.tecnicadellascuola.it/feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *