Tutto scuola

29 Agosto 2022

Il tuo bambino è davvero autonomo per la sua età? Ecco come scoprirlo

Il tuo bambino è davvero autonomo per la sua età? Ecco come scoprirlo

29 August 2022

A ciascuna età, l’attività giusta. Accompagnare il bimbo nella crescita responsabilizzandolo: un metodo utilissimo per sviluppare le capacità del bambino e la sua personalità. Utilissime allo scopo sono le tavole di attività, strumenti in grado di far progredire i più piccoli, ma da utilizzare con le dovute accortezze. Non si può pretendere che un piccolo a due anni sia già capace di mettere a posto la stanza da solo! Vediamo quindi quali possono essere i compiti giusti per ogni età.

Il tuo bambino è davvero autonomo per la sua età? Ecco come scoprirlo

29 August 2022

Dal sito curiosandosimpara.com

Fra i 2 e i 3 anni, per esempio, il bambino può cominciare a organizzare i suoi giocattoli, a mangiare da solo – si sporcherà ma è normale – a buttare i rifiuti nella spazzatura. Dai 4 ai 5 anni, può poi cominciare a vestirsi, ad andare in bagno da solo, apparecchiare, magari lavare i piatti più leggeri. Dai 6 ai 7 anni, via con operazioni più complesse come preparare lo zaino, spolverare, rifare il letto. Dai 9 ai 10 anni, il bambino potrà iniziare a lavarsi da solo, preparare la colazione e così via. 

Per realizzare una tavola delle attività si potrà utilizzare un pannello in compensato o un cartoncino, dove incollare le fotografie delle attività da svolgere o inserire disegni che facciano comprendere i compiti ai più piccoli. 

I vantaggi sono diversi. Si sviluppano le capacità motorie e l’autostima con la fiducia in se stessi e con le lodi dei genitori, ma anche il senso dell’organizzazione e la capacità di collaborazione in seno alla famiglia. L’importante ovviamente è armarsi di santa pazienza e non pretendere troppo all’inizio di un percorso certamente lungo, ma che alla fine della strada sicuramente darà grandi soddisfazioni al bambino e a mamma e papà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato da Orazio Niceforo L’edizione 2022 di Education at a Glance, il rapporto annuale dell’OCSE che raccoglie e mette a confronto le statistiche nazionali sui sistemi educativi dei 38 Paesi… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo All’estero l’academy connota la provenienza dal mondo aziendale, che crea percorsi formativi con particolari abilità e professioni per qualificare i propri fornitori, partner e clienti finali,… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo Il merito al centro del sistema scolastico. È quanto ha proposto Fratelli d’Italia in campagna elettorale, un obiettivo che la coalizione ha integrato, nella prospettiva della… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo Come già abbiamo osservato nella presentazione dei diversi programmi, quello del Centrodestra, intitolato “Per l’Italia. Accordo quadro di programma per un governo di centrodestra”, è particolarmente stringato,… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo Gli analisti politici si sono impegnati, nel corso della settimana, nella interpretazione del voto del 25 settembre, che ha visto il rilevante successo di Fratelli d’Italia… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Guide e Vademecum 3 Ottobre 2022

Comunicare anche in buona fede alle famiglie che una docente è in gravidanza si commette illecito sanzionabile dal Garante

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 3 Ott 2022 – 06:46 Marco Barone Comunicare anche in buona fede alle famiglie che una docente è in gravidanza si commette illecito sanzionabile dal Garante 3 October 2022 Nel provvedimento in commento del Garante per la Privacy, [doc.

Guide e Vademecum 3 Ottobre 2022

Gli organi della scuola, il funzionamenti, la loro convocazione, le dimissioni e la decadenza dei componenti. Facciamo il punto

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 3 Ott 2022 – 06:41 Antonio Fundarò Gli organi della scuola, il funzionamenti, la loro convocazione, le dimissioni e la decadenza dei componenti.

Diventare docenti 3 Ottobre 2022

Concorso riservato sostegno, docenti possono ottenere incarico in una provincia della regione scelta ma se non accettano possono iscriversi nuovamente

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso riservato sostegno, docenti possono ottenere incarico in una provincia della regione scelta ma se non accettano possono iscriversi nuovamente 3 October 2022 I partecipanti alla procedura riservata di assunzione su posto di sostegno ottengono dapprima una supplenza annuale e poi l’a.

Tutto scuola 3 Ottobre 2022

Genitori, come non perdere i finanziamenti delle scuola

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Genitori, come non perdere i finanziamenti delle scuola 3 October 2022 Sono due le cose che garantiscono l’immediata attenzione delle famiglie: ciò che mette a rischio il benessere dei loro figli e ciò che può incidere sulla precarietà del bilancio familiare.

torna all'inizio del contenuto