ilsole24ore-universita-–-dalla-manovra-arrivano-36-milioni-in-piu-per-le-borse-di-studio-universitarie-di-eub.

Ilsole24ore Università – Dalla manovra arrivano 36 milioni in più per le borse di studio universitarie di Eu.B.

In Parlamento

La novità introdotta durante l’esame parlamentare al Senato insieme agli 1,5 milioni sul 2024 e 2025 per la partecipazione degli atenei all’Expo di Osaka

di Eu.B.

(ANSA)

2′ di lettura

Cresce la dota per le borse di studio universitarie. Grazie a un emendamento approvato al Senato è stato aggiunto uno stanziamento totale di 36 milioni di euro, che vanno a rafforzare il Fondo integrativo statale (Fis) per la concessione dei sussidi agli studenti. Tra le novità va poi segnalato un mini-finanziamento che consentirà agli atenei, agli enti di ricerca e alle istituzioni dell’Alta formazione artistica e musicale di partecipare all’Expo di Osaka del 2025. Stiamo parlando di 1,5 milioni per l’anno prossimo e quello dopo ancora. Misure che si aggiungono a quelle già previste dal Ddl di Bilancio, che riasusmiamo di seguito.

Erasmus italiano

Via libera al Fondo per l’Erasmus italiano: 3 milioni per l’anno 2024 e 7 milioni per il 2025 per un investimento totale di 10 milioni di euro. Il Fondo permetterà di finanziare borse di studio in favore gli studenti iscritti ai corsi di laurea o di laurea magistrale che partecipano a programmi di mobilità tra atenei.

Housing universitario

È di 150 milioni di euro il Fondo a sostegno dell’edilizia universitaria per finanziare interventi di costruzione, ristrutturazione e miglioramento degli edifici alloggi e residenze per studenti universitari. Il finanziamento sarà crescente e prevede 10 milioni di euro per il 2024, 20 per il 2025, 50 per il 2026 e 70 milioni per gli anni a seguire destinati all’edilizia universitaria in generale. Per un totale, appunto, di 150 milioni di euro

Edilizia Afam

Per le istituzioni Afam, la Manovra prevede lo stanziamento totale di 206 milioni di euro: 6 milioni di euro per il 2025 e 20 milioni per ciascuna annualità dal 2026 al 2035. Le risorse sono destinate a interventi di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico e efficientamento energetico di Conservatori e Accademie di Belle Arti.

Enti di ricerca

È destinato a promuovere lo sviluppo professionale di ricercatori e tecnologici e del personale tecnico-amministrativo il Fondo a favore degli enti di ricerca non vigilati dal Mur (Istat, Ispra, Iss, Enea, Inapp, Isin, Lamma, Inail, Asi e Crea). La dotazione finanziaria prevista è in totale di 35,32 milioni di euro di cui 14,52 per i ricercatori e tecnologi e 20,80 per il personale tecnico-amministrativo.
Sempre per le attività di ricerca, per il Tecnopolo di Taranto è previsto infine lo stanziamento di 1 milione di euro.

Fonte originale dell’articolo:

Continua qui:
Dalla manovra arrivano 36 milioni in più per le borse di studio universitarie
La pagina Feed Rss che ha generato l’articolo:
https://www.ilsole24ore.com/rss/scuola–universita.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *