Tutto scuola

1 Agosto 2022

Ius scholae: sono circa 400 mila gli alunni stranieri interessati ad avvalersene

Ius scholae: sono circa 400 mila gli alunni stranieri interessati ad avvalersene

1 August 2022

Lo ius scholae, che prima delle dimissioni del presidente Draghi aveva diviso la maggioranza parlamentare, avrebbe interessato in prima applicazione al massimo 400mila alunni stranieri. Il diritto di richiedere la cittadinanza italiana dopo avere compiuto 18 anni era previsto nei confronti di alunni stranieri nati in Italia o arrivati prima del 12.mo anno di età, e con almeno cinque anni di frequenza in una scuola italiana.

Dai dati pubblicati dall’Ufficio statistica del ministero dell’istruzioneGli alunni con cittadinanza non italiana – a.s. 2020-21” si può ricavare dalla tavola 5 dell’Appendice il numero degli alunni stranieri che in ogni provincia hanno con certezza l’anzianità di frequenza richiesta in quanto nati in Italia; sono gli alunni iscritti nelle scuole secondarie di I e I grado, per un totale complessivo di circa 220mila unità.

Due terzi (circa 147mila) si trovano nelle regioni settentrionali, con il primato della Lombardia che nelle proprie scuole ha accolto oltre 57mila alunni stranieri di seconda generazione (più del 26% del totale), un numero pari a tre volte circa a tutti quelli presenti nelle regioni del Mezzogiorno (8,8% del totale).   

Negli stessi settori scolastici vi sono anche altri 183mila alunni stranieri di cui non sono noti gli eventuali cinque anni di frequenza in scuole italiane e nemmeno se il loro arrivo in Italia sia avvenuto prima del compimento del 12mo anno di età.

Se tutti quei 183mila (caso estremo e improbabile) possiedono entrambi i requisiti di frequenza e di precoce immigrazione, insieme agli stranieri di seconda generazione porterebbero a circa 400mila gli interessati ad avvalersi dello ius scholae.

Nei giorni infuocati del dibattito sull’estensione dello ius scholae erano state portate cifre ben più alte di quei virtuali 400mila alunni interessati allo ius scholae; infatti, veniva citato il dato dei minori stranieri rilevati nell’ultimo censimento Istat che superava il milione (esattamente 1.023.046).

Si trattava di una cifra indistinta che comprendeva sia gli stranieri non scolarizzati che quelli nati in Italia o nati all’estero.

Una cifra che è servita probabilmente a dare forza ai partiti contrari allo ius scholae.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Visitare monumenti, con bambini al seguito, in questa estate caldissima? Per aiutare le famiglie è stato inaugurato il 27 luglio, nel  Parco archeologico del Colosseo, un Baby… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Concorso DS: aperte le funzioni POLIS per la scelta della regione di assunzione da parte dei candidati utilmente collocati nella graduatoria di merito del concorso nazionale… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo L’ANCODIS (Associazione Nazionale Collaboratori Dirigenti Scolastici) in una nota dichiara che “pur condividendo le criticità relative alle modalità di individuazione del cosiddetto docente esperto (termine che… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Come è noto il termine bullismo deriva dall’inglese “bullying” e viene usato nella letteratura internazionale per connotare il fenomeno delle prepotenze tra pari in un contesto… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola #IOnonESISTO è un progetto di fotografia, esperienza sanitaria, clinica, racconti di vite e di persone che ha ha lo scopo di far conoscere i Disturbi Alimentari, che interessano… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Guide e Vademecum 11 Agosto 2022

Sicurezza, i ruoli previsti dalla normativa, con modello di nomina a preposto da scaricare

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 11 Ago 2022 – 06:18 Luciano Grasso Sicurezza, i ruoli previsti dalla normativa, con modello di nomina a preposto da scaricare 11 August 2022 Forniamo una guida chiara e schematica sui ruoli riconosciuti e disciplinati dalla normativa sulla sicurezza contenuta nel DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008, n.

Guide e Vademecum 11 Agosto 2022

Un esempio di contratto integrativo i istituto. Modello da scaricare

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 11 Ago 2022 – 06:06 Antonio Fundarò Un esempio di contratto integrativo i istituto.

Immissioni in ruolo 11 Agosto 2022

Immissioni in ruolo docenti 2022, turno di surroga: cos’è. A cosa prestare attenzione

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Immissioni in ruolo docenti 2022, turno di surroga: cos’è.

Tutto scuola 11 Agosto 2022

Colosseo, nasce il Baby Pit Stop dedicato alle famiglie

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Colosseo, nasce il Baby Pit Stop dedicato alle famiglie 11 August 2022 Visitare monumenti, con bambini al seguito, in questa estate caldissima? Per aiutare le famiglie è stato inaugurato il 27 luglio, nel  Parco archeologico del Colosseo, un Baby Pit Stop promosso da Unicef.

torna all'inizio del contenuto