NOTIZIE

3 Settembre 2022

Meloni sicura: “Metteremo gente preparata al Governo. All’Istruzione prima c’era Azzolina. Noi puntiamo al merito”

Meloni sicura: “Metteremo gente preparata al Governo. All’Istruzione prima c’era Azzolina. Noi puntiamo al merito”

3 September 2022

“Noi metteremo gente preparata al governo: pensate all’Istruzione, prima c’era Azzolina, Noi puntiamo al merito”.

Sono le parole pronunciate dalla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni nelle prime battute del suo comizio in piazza del Carmine a Cagliari, come riporta l’Ansa.

Già nei giorni scorsi l’ex Ministra dell’Istruzione Azzolina aveva chiamato in causa la leader di Fratelli d’Italia:Cara Meloni, io sogno invece una scuola in cui si investa, come abbiamo investito noi. 10 miliardi in un anno. Con il governo Berlusconi, di cui lei era ministro della gioventù, abbiamo vissuto un incubo. 8 miliardi tagliati all’istruzione. La differenza è chiara”.

La leader di Fratelli d’Italia ha puntato sulla scuola già in altre occasioni: è di pochi giorni fa la proposta di lanciare un liceo del made in Italy  “per dare qualità e prestigio al contesto lavorativo e culturale del “Marchio Italia”, formando gli studenti – anche con tirocini e scambi culturali all’estero, tramite le nostre rappresentanze diplomatiche – sia dal punto di vista della conoscenza della produzione italiana di alto livello sia della promozione delle attività di business orientate verso il mercato estero“.

Il programma di Fratelli d’Italia sulla scuola prevede, fra i vari punti, quello della valorizzazione della professione del docente. Come? Attraverso il “contrasto al precariato storico e alla discontinuità didattica, l’aggiornamento continuo per gli insegnanti e il progressivo allineamento degli stipendi del corpo docente alla media europea“. 

C’è poi l’idea di “avviare un confronto con il mondo della scuola al fine di verificare la praticabilità di ridurre di un anno il percorso di studio scolastico, a parità di monte ore totale, per consentire ai giovani italiani di diplomarsi a 17-18 anni, come già avviene in diversi Stati occidentali, e accedere così prima al percorso universitario o al mondo della formazione professionale e del lavoro“.

Inoltre, “colmare il divario tra domanda di lavoro e offerta scolastica, favorendo la formazione di tecnici specializzati“.

IL PROGRAMMA COMPLETO FRATELLI D’ITALIA

Pubblicato da Orazio Niceforo Il secondo congresso nazionale della Federazione Uil scuola RUA, svoltosi a Roma nei giorni 21-23 settembre, si è concluso con l’approvazione della linea politica illustrata in… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo Il recente nubifragio che ha colpito le provincie di Ancona e Pesaro non ha provocato soltanto danni materiali, ma ha profondamente segnato le comunità locali. Si… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Sono 3.198 gli Istituti scolastici beneficiari della prima tranche di risorse (500 milioni, importo medio per scuola 156 mila euro) del Piano contro la dispersione scolastica… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo 26 settembre 2022. Si apre una nuova pagina, è vittoria storica per Giorgia Meloni. Ma indipendentemente da vincitori e perdenti, se si coglierà il nesso fondamentale… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Proprio in questo momento, in cui le istituzioni scolastiche stanno uscendo dall’emergenza pandemica (si spera) e stanno entrando nella proliferazione dei progetti e dei finanziamenti del… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Guide e Vademecum 26 Settembre 2022

Primo Soccorso ai sensi del D.M. 388/2003 e la cassetta di pronto soccorso: con un esempio di circolare

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 26 Set 2022 – 06:31 Antonio Fundarò Primo Soccorso ai sensi del D.

Guide e Vademecum 26 Settembre 2022

Somministrazione dei farmaci salvavita e di farmaci indispensabili. Breve guida

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 26 Set 2022 – 06:24 Antonio Fundarò Somministrazione dei farmaci salvavita e di farmaci indispensabili.

Tutto scuola 26 Settembre 2022

Congresso Uil Scuola: ‘Siamo la voce libera della scuola

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Congresso Uil Scuola: ‘Siamo la voce libera della scuola 26 September 2022 Il secondo congresso nazionale della Federazione Uil scuola RUA, svoltosi a Roma nei giorni 21-23 settembre, si è concluso con l’approvazione della linea politica illustrata in apertura dei lavori da Giuseppe D’Aprile, segretario generale del sindacato dallo scorso mese di agosto 2022, eletto a questo incarico dal Consiglio Nazionale.

Tutto scuola 26 Settembre 2022

La Scuola delle Marche tra emergenza e solidarietà

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Scuola delle Marche tra emergenza e solidarietà 26 September 2022 Il recente nubifragio che ha colpito le provincie di Ancona e Pesaro non ha provocato soltanto danni materiali, ma ha profondamente segnato le comunità locali.

torna all'inizio del contenuto