NOTIZIE

13 Novembre 2022

Non sei stato candidato? Ti assumo come consulente: Valeria Alessandrini e Paola Colmellere collaboratori del ministro Valditara

Non sei stato candidato? Ti assumo come consulente: Valeria Alessandrini e Paola Colmellere collaboratori del ministro Valditara

13 November 2022

Conclusa la partita del governo con la nomina dei sottosegretari ai primi di novembre, c’è spazio per nuovi incarichi nelle istituzioni, nei gruppi parlamentari e nei ministeri per i tanti esponenti dei partiti politici rimasti fuori dalla corsa agli incarichi.

A tenere banco il caso dei due ex parlamentari del M5S, l’ex reggente Vito Crimi e la ex vicepresidente del Senato, Paola Taverna, che secondo quanto riporta il quotidiano La Repubblica, starebbero per firmare un contratto di consulenza (da 70mila euro) con i gruppi pentastellati di Camera e Senato, una sorta di compensazione dopo essere rimasti vittima della “tagliola” del doppio mandato. Ora che si sono insediati i vari gruppi parlamentari, varati i regolamenti interni, stabilito il budget, si può procedere col gettone per gli esclusi.  Continueranno al Parlamento, “retrocessi” al rango di collaboratori parlamentari.

Alessandrini e Colmellere collaboratori di Valditara

Anche nella Lega si è corso ai ripari, per dare spazio ai tanti aspiranti onorevoli (o sottosegretari), che non sono stati candidati, con malumori che hanno creato non pochi scompigli all’interno del partito leghista.

A Viale Trastevere, al ministero dell’Istruzione guidato da Giuseppe Valditara, tecnico di area Lega, pare invece che prenderanno un incarico di consulenza Valeria Alessandrini e Paola Colmellere, la prima a lungo ‘candidata’ per un posto da sottosegretario all’interno del governo Meloni, carica all’ultimo sfumata, e la seconda già deputata e membro della Commissione Cultura di Montecitorio. Per loro cifre dimezzate rispetto ai colleghi pentastellati, Crimi e Taverna, visto che qui le consulenze varrebbero, secondo indiscrezioni, circa 35mila euro l’anno.

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Nell’ultimo decennio meno scuole ma sempre più grandi: in media ogni istituzione scolastica ha più alunni (+6%), più classi (+13%), più docenti (+39%), più plessi (da… [...]

Pubblicato da Anna Maria De Luca* Una “chiamata alle armi” per tutti coloro che lavorano, a qualsiasi titolo, nel mondo della scuola. È questo il senso delle poche righe che… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Dal 13 al 22 aprile e dal 15 al 25 luglio del 2023. Sono le due sessioni in cui potranno essere effettuate le prove per il TOLC (acronimo… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Sei un docente o un collaboratore scolastico? Sai che potresti avere una spada di Damocle sopra la testa?  Scopri perché, guarda il video La normativa vigente… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola “Sul tema del dimensionamento scolastico vorrei precisare che le scelte del dicastero vanno nella doppia direzione di mitigare gli effetti delle normative precedenti e di osservare… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Tutto scuola 2 Dicembre 2022

Iscrizioni 2023/24: domande dal 9 gennaio, registrazione dal 19 dicembre. Inviata la circolare alle scuole

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Iscrizioni 2023/24: domande dal 9 gennaio, registrazione dal 19 dicembre.

Tutto scuola 2 Dicembre 2022

Cosa fare se tuo figlio è un bullo? Piccolo vademecum per genitori

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Cosa fare se tuo figlio è un bullo? Piccolo vademecum per genitori 2 December 2022 Il libro è uscito a gennaio 2018  ma è quanto mai d’attualità, viste le notizie degli ultimi tempi.

Tutto scuola 2 Dicembre 2022

Iscrizioni scuola dell’Infanzia, domande ancora con modulo cartaceo: cosa fare e quando

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Iscrizioni scuola dell’Infanzia, domande ancora con modulo cartaceo: cosa fare e quando 2 December 2022 Vengono fornite di seguito notizie essenziali per l’iscrizione alla scuola dell’infanzia statale.

NOTIZIE 2 Dicembre 2022

Obbligo vaccino docenti e Ata: per la Corte Costituzionale è legittimo. Anief: la battaglia continua. La parola passa alla CGUE

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Obbligo vaccino docenti e Ata: per la Corte Costituzionale è legittimo.

torna all'inizio del contenuto