NOTIZIE

8 Settembre 2022

Pierro (Usr Sicilia): “Tutti i docenti in cattedra alla prima campanella. Supplenti compresi”

Pierro (Usr Sicilia): “Tutti i docenti in cattedra alla prima campanella. Supplenti compresi”

8 September 2022

“Facciamo in modo che la scuola siciliana esca rafforzata dalla pandemia”. Lo ha detto Il neo-direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Giuseppe Pierro, nel corso di un’intervista rilasciata a La Repubblica.

Il nuovo numero uno dell’USR promette che tutti i docenti saranno in cattedra alla prima campanella. Supplenti compresi: “Nell’immediato dobbiamo assicurare il corretto avvio dell’anno scolastico avendo completato tutte le procedure connesse al reclutamento. Gli ultimi due anni sono stati fortemente caratterizzati dall’emergenza sanitaria, che ha comportato conseguenze significative nell’organizzazione delle istituzioni scolastiche e ha inciso sulla qualità dell’apprendimento e delle relazioni. Proprio per questo, è importante che l’anno scolastico riparta con la certezza di potere stare in classe, insieme. Occorre fare in modo che dall’esperienza traumatica della pandemia si esca rafforzati nella cultura della prevenzione, ma soprattutto con una rinnovata voglia di comunità, valorizzando quello spirito di accoglienza di cui le scuole siciliane sono esempio in Italia e non solo”.

I dirigenti scolastici – aggiunge – sono un pezzo importante della scuola italiana, come tutte le altre categorie. In questi giorni ho riscontrato la disponibilità all’ascolto e alla collaborazione con le istituzioni scolastiche da parte degli uffici territoriali e dell’Usr. Intendo continuare su questa strada e ampliare le occasioni di incontro con le scuole”.

Adottare comportamenti volti al risparmio energetico e al rispetto dell’ambiente è una questione culturale che attiene all’educazione alla sostenibilità e che riguarda tutti noi cittadini. È una questione di impegno civico collettivo e la scuola deve educare i ragazzi alla cultura del rispetto. Mi assicurerò che proseguano le attività che già le scuole hanno avviato nell’ambito del piano “Rigenerazione scuola”, così come ogni altra iniziativa venga stabilita a livello nazionale“, conclude Pierro.

Il comunicato dell’USR

“Assumere l’incarico di Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia è per me un onore e un’occasione di crescita, professionale ed umana, che intendo affrontare con impegno ed entusiasmo. Per questo sono grato della fiducia accordatami.

Dopo quasi 20 anni di lavoro al servizio della scuola in Amministrazione centrale, mi trovo oggi a dirigere un Ufficio territoriale. É qui che si assicura l’incontro tra scuola e comunità ed è qui che intendo utilizzare le diverse esperienze e le competenze maturate finora, a vantaggio delle scuole siciliane.

Sono certo di poter contare sulla professionalità di tutto il personale dell’Ufficio Scolastico Regionale e degli Ambiti Territoriali, nonché della collaborazione dei diversi attori coinvolti nel sistema scolastico siciliano che fin qui si sono adoperati per una scuola aperta e attenta, anche in

un contesto difficile come quello della pandemia.

Con l’entusiasmo di chi si avvicina al cambiamento, l’emozione di chi si appresta a iniziare un nuovo viaggio e con il proposito di mettermi a disposizione della comunità scolastica siciliana, intendo porgere un sentito augurio a studentesse e studenti, famiglie, Dirigenti Scolastici, docenti e

Personale Ata, alle Organizzazioni Sindacali, agli interlocutori delle differenti realtà istituzionali, culturali e sociali del territorio che collaborano con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia per il raggiungimento del successo formativo di ogni singolo alunno.

Come sostenne Nelson Mandela “L’istruzione è l’arma più potente che puoi usare per cambiare il mondo”. Allora, il mio augurio e il mio impegno sono orientati a una scuola inclusiva che raggiunga tutti e sia parte integrante e attiva della società”.

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Promuovere la cultura della prevenzione e della sicurezza, a partire dalla scuola. È questo l’obiettivo di “MI stai a cuore”, la campagna di informazione e sensibilizzazione del Ministero dell’Istruzione… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Ivana Barbacci, Segretaria generale della CISL/Scuola, persona visionaria e capace di generare motivazione e senso di partecipazione, racconta a Tuttoscuola l’orizzonte degli interventi che possono contribuire… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Un gruppo di studenti del Collegium Aloisianum di Linz (Austria) farà visita nei prossimi giorni al Liceo Classico del Convitto Nazionale Paolo Diacono, i cui studenti saranno coinvolti… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola La scuola italiana sembra davvero aver voltato pagina e, dopo due anni e mezzo di piani di emergenza, nella maggior parte dei casi è praticamente tornata… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola “Credo che chi verrà, chiunque verrà, sulla base delle considerazioni che farà il nuovo governo, potrà ripartire non da zero ma da tre”. Da questa considerazione… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

NOTIZIE 30 Settembre 2022

Concorso ordinario secondaria 2020: le graduatorie. Aggiornato con A049, molti gli idonei

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso ordinario per la scuola secondaria di cui al DD n.

Diventare docenti 30 Settembre 2022

GPS 2022/24: le graduatorie pubblicate, ripubblicate e rettifiche. AGGIORNATO

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Graduatorie GPS per gli anni scolastici 2022/23 e 2023/24: sono giorni molto importanti.

Guide e Vademecum 30 Settembre 2022

L’accesso ad atti endoprocedimentali o esoprocedimentali quali differenze nella legittimità della richiesta

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 30 Set 2022 – 06:00 Antonio Fundarò L’accesso ad atti endoprocedimentali o esoprocedimentali quali differenze nella legittimità della richiesta 30 September 2022 I soggetti di cui all’articolo 7 e quelli intervenuti ai sensi dell’articolo 9 della legge.

Guide e Vademecum 30 Settembre 2022

Informazioni che il Dirigente deve fornire al lavoratore: modifiche normative e sanzioni. Focus

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 30 Set 2022 – 05:42 Luciano Grasso Informazioni che il Dirigente deve fornire al lavoratore: modifiche normative e sanzioni.

torna all'inizio del contenuto