NOTIZIE

17 Settembre 2022

Ritorno in classe, Bassetti: “Che bello rivedere i sorrisi degli studenti. La scuola sia l’ultima a subire restrizioni”

Ritorno in classe, Bassetti: “Che bello rivedere i sorrisi degli studenti. La scuola sia l’ultima a subire restrizioni”

17 September 2022

“In questa prima settimana di scuola finalmente si è rivisto il sorriso dei ragazzi. Dopo 2 anni in cui non avevano praticamente visto la faccia dei compagni durante le lezioni, ho visto i miei figli contenti di tornare a una scuola normale, che è fatta di istruzione ma anche di socialità. E la socialità è fatta anche di poter vedere il volto, le labbra di chi parla, il sorriso”

Con soddisfazione Matteo Bassetti, direttore della Clinica di malattie infettive del policlinico San Martino di Genova, commenta all’Adnkronos Salute l’inizio dell’anno scolastico senza più l’obbligo di mascherine. “Ben venga che si torni alla normalità e non si provi più a pensare di mettere le mascherine obbligatorie o altre restrizioni a scuola”.

“Ci saremmo dovuti arrivare molto prima – afferma – invece siamo stati gli ultimi in Europa a far cadere questo obbligo, e ancora qualcuno sostiene che non bisognava farlo. Invece io penso che bisogna fare molta attenzione oggi a mettere restrizioni nella scuola: l’ultimo degli ultimi luoghi in cui mettere restrizioni, semmai un domani si dovesse ripensarci, è la scuola”, rimarca Bassetti ricordando che “in Italia, invece, è stato il primo posto su cui si è intervenuto: abbiamo chiuso le scuole prima ancora di chiudere l’Italia, abbiamo messo la mascherina obbligatoria prima di altri luoghi, abbiamo obbligato gli studenti alla Dad prima di iniziare lo smart working, è stato imposto il distanziamento gli orari differenziati, gli è stata tolta la ricreazione”.

“Gli effetti di tutto questo sono abbastanza evidenti – sottolinea l’infettivologo – pensiamo ad esempio al test d’ingresso a Medicina: più del 50% di quanti hanno fatto il test, non è arrivato al livello minimo per l’ammissione. E’ evidente che la scuola in questi due anni ha sofferto in maniera spaventosa e i nostri ragazzi hanno avuto una scuola peggiore. Chi è genitore si è reso conto di cosa ha voluto dire per i ragazzi andare a scuole con le mascherine e con le altre restrizioni e non può che essere contento di questo ritorno alla normalità. Non è una conquista, ma un passaggio inevitabile: io ci ho fatto una battaglia in questi anni e ora sono contento dei risultati che hanno ottenuto i ragazzi, anche grazie a chi si è speso per loro”.

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Promuovere la cultura della prevenzione e della sicurezza, a partire dalla scuola. È questo l’obiettivo di “MI stai a cuore”, la campagna di informazione e sensibilizzazione del Ministero dell’Istruzione… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Ivana Barbacci, Segretaria generale della CISL/Scuola, persona visionaria e capace di generare motivazione e senso di partecipazione, racconta a Tuttoscuola l’orizzonte degli interventi che possono contribuire… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Un gruppo di studenti del Collegium Aloisianum di Linz (Austria) farà visita nei prossimi giorni al Liceo Classico del Convitto Nazionale Paolo Diacono, i cui studenti saranno coinvolti… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola La scuola italiana sembra davvero aver voltato pagina e, dopo due anni e mezzo di piani di emergenza, nella maggior parte dei casi è praticamente tornata… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola “Credo che chi verrà, chiunque verrà, sulla base delle considerazioni che farà il nuovo governo, potrà ripartire non da zero ma da tre”. Da questa considerazione… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

NOTIZIE 30 Settembre 2022

Concorso ordinario secondaria 2020: le graduatorie. Aggiornato con A049, molti gli idonei

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso ordinario per la scuola secondaria di cui al DD n.

Diventare docenti 30 Settembre 2022

GPS 2022/24: le graduatorie pubblicate, ripubblicate e rettifiche. AGGIORNATO

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Graduatorie GPS per gli anni scolastici 2022/23 e 2023/24: sono giorni molto importanti.

Guide e Vademecum 30 Settembre 2022

L’accesso ad atti endoprocedimentali o esoprocedimentali quali differenze nella legittimità della richiesta

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 30 Set 2022 – 06:00 Antonio Fundarò L’accesso ad atti endoprocedimentali o esoprocedimentali quali differenze nella legittimità della richiesta 30 September 2022 I soggetti di cui all’articolo 7 e quelli intervenuti ai sensi dell’articolo 9 della legge.

Guide e Vademecum 30 Settembre 2022

Informazioni che il Dirigente deve fornire al lavoratore: modifiche normative e sanzioni. Focus

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 30 Set 2022 – 05:42 Luciano Grasso Informazioni che il Dirigente deve fornire al lavoratore: modifiche normative e sanzioni.

torna all'inizio del contenuto