NOTIZIE

10 Luglio 2022

Salvini: “Superare la Legge Fornero con quota 41. Ius Scholae? Sciagurato usare i bimbi per sanare posizione di migliaia di adulti”

Salvini: “Superare la Legge Fornero con quota 41. Ius Scholae? Sciagurato usare i bimbi per sanare posizione di migliaia di adulti”

10 July 2022

“Il governo Draghi rischia se non fa le cose”, afferma il leader della Lega Matteo Salvini in una intervista a Nazione-Carlino-Giorno, sulla eventualità che i grillini di Giuseppe Conte escano dalla maggioranza.

“Non mi interessano le dinamiche degli altri partiti di maggioranza – chiarisce – Il governo va avanti se riesce a soddisfare le aspettative per cui è nato, e certamente non è nato per la droga libera o per dare la cittadinanza facile agli immigrati. Piuttosto, discutiamo su come togliere il Reddito di cittadinanza a chi rifiuta anche un solo lavoro, invece di accanirsi con taxisti, ambulanti e partite Iva”.

“Siamo entrati in questo governo per portare il Paese fuori dalle emergenze – afferma – . Ci aspettiamo un supporto specifico per famiglie e imprese con una rinnovata pace fiscale. Rottamazione, stralcio, rateazione: discutiamo insieme lo strumento migliore. Ci sono 15 milioni di italiani che – tra pandemia e crisi – non sono riusciti a onorare il debito con lo Stato. Devono poter ripartire. Aggiungo: entro fine anno dobbiamo superare la sciagurata legge Fornero con Quota 41, poi avanti tutta con l’equo compenso per i liberi professionisti (promessa mantenuta almeno in commissione), e con l’autonomia regionale, per la quale manca solo il via libera di Draghi. E, vista la crisi, ritengo che non abbiano senso misure illiberali come il limite di spesa in denaro contante e l’obbligo dell’uso del bancomat o della carta di credito. Rivendico, però, i tanti successi ottenuti: a cominciare dal niente nuove tasse sulla casa e dalla difesa della Flat Tax almeno fino a 65.000 euro”.

Su Ius scholae e coltivazione della cannabis Salvini spiega che “la linea ufficiale del governo, certificata dal Dipartimento per le politiche antidroga, è nettamente contro la cannabis. Chi vuole bloccare l’aula, per sostenere il contrario, fa una provocazione che fa perdere tempo al Paese, ferisce la maggioranza e mette in difficoltà il governo”.

Sullo Ius scholae “trovo che sia meschino usare i bambini (che già oggi e giustamente hanno gli stessi diritti dei loro coetanei italiani) per sanare la posizione di centinaia di migliaia di adulti che non potrebbero più essere espulsi. Secondo i dati più recenti, del 2020, l’Italia è il Paese europeo che concede più cittadinanze: 131.803 contro le 126mila della Spagna e le 111mila della Germania. Piuttosto, sarebbe utile affrontare innanzitutto il tema della baby gang che preoccupano da Nord a Sud e che vedono coinvolti in maggioranza ragazzi immigrati. I giovani di origini straniere commettono reati nove volte più dei coetanei italiani. La risposta non può essere uno Ius soli mascherato”.

Parlando dell’immigrazione Salvini annuncia di “andare a Lampedusa il prima possibile. Prendo invece atto che a fronte di una emergenza sanitaria e umanitaria, con l’hotspot al collasso, Lamorgese avrà tempo di vedere il sindaco solo alla fine del mese. Dati alla mano, con la Lega al Viminale gli sbarchi e i morti si erano ridotti del 90%”.

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Visitare monumenti, con bambini al seguito, in questa estate caldissima? Per aiutare le famiglie è stato inaugurato il 27 luglio, nel  Parco archeologico del Colosseo, un Baby… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Concorso DS: aperte le funzioni POLIS per la scelta della regione di assunzione da parte dei candidati utilmente collocati nella graduatoria di merito del concorso nazionale… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo L’ANCODIS (Associazione Nazionale Collaboratori Dirigenti Scolastici) in una nota dichiara che “pur condividendo le criticità relative alle modalità di individuazione del cosiddetto docente esperto (termine che… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Come è noto il termine bullismo deriva dall’inglese “bullying” e viene usato nella letteratura internazionale per connotare il fenomeno delle prepotenze tra pari in un contesto… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola #IOnonESISTO è un progetto di fotografia, esperienza sanitaria, clinica, racconti di vite e di persone che ha ha lo scopo di far conoscere i Disturbi Alimentari, che interessano… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

NOTIZIE 11 Agosto 2022

Supplenze da GaE e GPS docenti 2022: come funziona l’algoritmo. Da quale classe di concorso si parte? prima il sostegno? [VIDEO]

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email L’algoritmo che gestisce le domande di supplenze per i docenti per l’anno scolastico 2022/23 come funziona in merito all’assegnazione della sede? inizia dal candidato che ha il punteggio più alto oppure da una classe di concorso specifica? E il sostegno quando viene trattato? L’articolo Supplenze da GaE e GPS docenti 2022: come funziona l’algoritmo.

Dirigenti scolastici 11 Agosto 2022

Immissioni in ruolo dirigenti scolastici, istanze dal 9 al 12 agosto: 317 posti disponibili. AVVISO

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Dal 9 al 12 agosto i dirigenti scolastici potranno presentare l’istanza per l’immissione in ruolo: in palio ci sono 317 posti vacanti e disponibili.

Guide e Vademecum 11 Agosto 2022

Sicurezza, i ruoli previsti dalla normativa, con modello di nomina a preposto da scaricare

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 11 Ago 2022 – 06:18 Luciano Grasso Sicurezza, i ruoli previsti dalla normativa, con modello di nomina a preposto da scaricare 11 August 2022 Forniamo una guida chiara e schematica sui ruoli riconosciuti e disciplinati dalla normativa sulla sicurezza contenuta nel DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008, n.

Guide e Vademecum 11 Agosto 2022

Un esempio di contratto integrativo i istituto. Modello da scaricare

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 11 Ago 2022 – 06:06 Antonio Fundarò Un esempio di contratto integrativo i istituto.

torna all'inizio del contenuto