NOTIZIE

12 Novembre 2022

Scuola europea di Brindisi, accorpati il primo e secondo ciclo d’istruzione. Il decreto con l’organizzazione in GU

Scuola europea di Brindisi, accorpati il primo e secondo ciclo d’istruzione. Il decreto con l’organizzazione in GU

12 November 2022

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 novembre il decreto del Ministero dell’Istruzione con il “regolamento concernente l’accorpamento del primo e del secondo ciclo di istruzione della Scuola europea di Brindisi presso un’unica istituzione scolastica e la disciplina dell’organizzazione e del funzionamento della Scuola europea di Brindisi”. La European High School di Brindisi è una Scuola europea accreditata, dalla forte vocazione vocazione europeista, e con l’obiettivo di fornire un’istruzione multilingue e multiculturale.

Nel decreto pubblicato l’articolazione della scuola:

La scuola funziona con due sezioni linguistiche, anglofona e italiana.

La scuola si struttura in:

  • un ciclo materno (dell’infanzia) di due anni;
  • in un ciclo elementare (primaria) di cinque anni;
  • in un ciclo secondario di sette anni (ciclo di osservazione: S1-S3;
  • ciclo di pre-orientamento: S4-S5; ciclo di orientamento: S6-S7).

Il ciclo completo degli studi secondari si conclude con l’esame per il conseguimento della Licenza liceale europea (Baccalaureato europeo).

Organizzazione

La scuola è associata al sistema delle scuole europee e ne adotta il curricolo compresi i sillabi, l’organizzazione dei corsi

per quanto attiene al monte ore settimanale e alle materie di insegnamento previste, il sistema di valutazione, lo svolgimento dell’esame di Licenza liceale europea, i criteri di formazione dei gruppi classe e ogni altro aspetto connesso all’organizzazione e all’attuazione del curricolo e al conseguimento del titolo di studio finale.

Va anche assicurata l’organizzazione delle sezioni linguistiche secondo quanto previsto dal regolamento sulle scuole europee accreditate nonché l’attuazione della politica linguistica, ossia i principi in base ai quali è prevista l’offerta dell’insegnamento delle lingue nel sistema delle scuole europee, compreso l’insegnamento della Lingua 1 agli alunni senza sezione linguistica o swals, previa indicazione di un numero minimo di allievi approvato dal Consiglio superiore.

Decreto in GU

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Soltanto la metà delle scuole di Ischia dichiara di avere redatto il DVR, il Documento di Valutazione dei Rischi. E’ quanto risulta da un’elaborazione dati di… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Oggi, mercoledì 30 novembre, presso l’Aula della Commissione Politiche dell’Unione europea, al terzo piano di Palazzo Carpegna del Senato, le Commissioni riunite Cultura di Senato e… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola “Il problema del contenzioso relativo al concorso dei dirigenti scolastici merita un’attenta riflessione, sia per coloro che sono in attesa di conoscere le determinazioni giurisdizionali, sia… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola “Ody! Non ti avevo detto di aspettarmi fuori? – Lui mostrò un braccialetto lampeggiante e disse: – C’è una richiesta d’aiuto immediata da una scuola…”. Barbara… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Come era stato annunciato dal Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara, lo scorso 29 novembre è stato firmato il decreto di riparto di 500 milioni… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Tutto scuola 1 Dicembre 2022

Dove la COP27 ha fallito, la scuola deve riuscire

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Dove la COP27 ha fallito, la scuola deve riuscire 1 December 2022 Una “chiamata alle armi” per tutti coloro che lavorano, a qualsiasi titolo, nel mondo della scuola.

Tutto scuola 1 Dicembre 2022

Test ingresso, nuove prove per il TOLC ad aprile e luglio 2023: saranno ripetibili

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Test ingresso, nuove prove per il TOLC ad aprile e luglio 2023: saranno ripetibili 1 December 2022 Dal 13 al 22 aprile e dal 15 al 25 luglio del 2023.

Tutto scuola 1 Dicembre 2022

A Catania Babbo Natale viaggia in Rete: l’iniziative per scuole e famiglie

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email A Catania Babbo Natale viaggia in Rete: l’iniziative per scuole e famiglie 1 December 2022 Un’iniziativa originale ci viene segnalata dalla Sicilia: le Pro Loco della provincia di Catania, per non far perdere ai bambini l’opportunità di incontrare Babbo Natale, hanno deciso di rendere l’incontro virtuale: al posto della slitta, la rete Internet per tenere compagnia a grandi e piccini dall’ 8 al 26 dicembre.

Tutto scuola 1 Dicembre 2022

Scuole strumento di pace: 3 dicembre premiazione delle scuole vincitrici del concorso

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Scuole strumento di pace: 3 dicembre premiazione delle scuole vincitrici del concorso 1 December 2022 Il prossimo sabato, 3 dicembre, alle 9.

torna all'inizio del contenuto