Tutto scuola

23 Settembre 2022

SNV: gli strumenti per il miglioramento. Scopri la guida di Tuttoscuola

SNV: gli strumenti per il miglioramento. Scopri la guida di Tuttoscuola

23 September 2022

Proprio in questo momento, in cui le istituzioni scolastiche stanno uscendo dall’emergenza pandemica (si spera) e stanno entrando nella proliferazione dei progetti e dei finanziamenti del Piano Nazionale per la Ripresa e la Resilienza, ritrovandosi, loro malgrado, nella confusione tipica del cambio di governo, non ci voleva anche l’aggravio delle richieste legate all’avvio della nuova triennalità del SNV. Purtroppo, questo è il pensiero tanto sprovveduto quanto diffuso fra coloro che guardano agli strumenti del SNV come ad un ulteriore adempimento. In realtà, proprio in questo momento in cui abbiamo una pluralità di riforme e in cui tutti sollecitano autonomia e responsabilità, abbiamo bisogno di strumenti che ci permettano scelte mirate e consapevoli, ponendo l’attenzione sulle priorità verso cui tendere per garantire i migliori risultati degli studenti grazie alla qualità ed al miglioramento dell’offerta formativa.

In estrema sintesi, proprio in questo momento, per definire la rotta abbiamo bisogno degli strumenti di navigazione; se invece si intende procedere casualmente, allora dobbiamo ammetterlo: abbiamo un ulteriore adempimento. Con l’a.s. 2022/23 si apre la nuova triennalità del SNV all’interno di scenari sociali, politici, economici, scolastici in rapida e profonda modificazione: per questi motivi vi proponiamo tre buone ragioni per valorizzare in modo nuovo e generativo gli strumenti che non casualmente, in letteratura e nella norma, sono definiti come strategici.

Prima ragione: governare il Piano Nazionale per la Ripresa e la Resilienza

Seconda ragione: valorizzare le scelte autonome e responsabili delle scuole

Terza ragione: promuovere una comunità educativa

Nei sistemi di valutazione si tende a sottovalutare l’importanza della sequenza logica che lega i documenti strategici e che, in realtà, determina le finalità dello stesso sistema. La sequenza è la seguente:

SNV: gli strumenti per il miglioramento. Scopri la guida di Tuttoscuola

23 September 2022

La definizione della sequenza logica fra i documenti, a ben vedere, riporta al metodo di lavoro cui rifarsi. La sequenza e gli strumenti, nei sistemi di valutazione, sono determinanti in quanto condizionano i contenuti e gli stessi processi. Di conseguenza è fondamentale usare in modo consapevole gli strumenti, proprio per non farsi condizionare nei contenuti e nei processi. Lo stesso legame che unisce RAV, Piano di miglioramento, PTOF e Rendicontazione sociale diviene un architrave per il governo della scuola, poiché ingloba il percorso che va dall’analisi del contesto alla pianificazione del miglioramento, alla progettazione dell’offerta formativa, per concludersi con la rendicontazione dei risultati.

In particolare pone l’attenzione sulla necessità di: saper analizzare; saper pianificare; saper organizzare; saper rendicontare. Appaiono chiari, infatti, i legami logici tra i documenti strategici interni al SNV e le competenze che questi richiedono e supportano:

– il RAV è uno strumento che supporta in particolare il processo di analisi finalizzato ad individuare le priorità di miglioramento;

– il Piano di miglioramento è uno strumento che supporta principalmente il pro cesso di pianificazione delle azioni di miglioramento con lo scopo di conseguire gli obiettivi prefissati;

– il PTOF è uno strumento che supporta la definizione e la presentazione dell’offerta formativa considerata nel complesso delle scelte educative ed organizzative;

– la Rendicontazione sociale è uno strumento che supporta il processo di trasparenza, necessario per un servizio pubblico come la scuola, per dare conto dei risultati ottenuti.

SNV: gli strumenti per il miglioramento. Scopri la guida di Tuttoscuola

23 September 2022

Tuttoscuola ha dedicato al nuovo triennio del SNV la guida “SNV: gli strumenti per il miglioramento” pubblicata all’interno del numero di Tuttoscuola. Si tratta di 11 pagine di approfondimento firmate da Damiano Previtali e dalle relatrici del nostro percorso, Monica Logozzo e Maria Teresa Stancarone, in cui proviamo a capire come valorizzare in modo nuovo e generativo gli strumenti che non casualmente, in letteratura e nella norma, sono definiti come strategici per il Sistema Nazionale della Valutazione. 

Il dossier sulla Valutazione è in omaggio con l’acquisto della proposta di Tuttoscuola dedicata al SNV:  percorsi di formazione e accompagnamento che si sviluppano in due proposte entrambe aggiornate, attuali e realizzate da alcuni tra i principali esperti italiani in materia. 

Scopri qui la proposta di Tuttoscuola dedicata al SNV

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Favorire lo sviluppo di un ecosistema nazionale per la formazione delle nuove competenze digitali, supportare la valorizzazione delle migliori esperienze, anche in ambito Cloud Computing e… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Da cardine del sistema educativo a categoria sottovalutata e costantemente sotto esame. Nel giro di qualche decennio lo status dei docenti italiani, specie di quelli della… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Scuola e PNRR. Il ministro dell’Istruzione uscente, Patrizio Bianchi, ha iniziato l’opera, ma sarà il prossimo inquilino di Viale Trastevere a doverla completare. Il PNRR destina… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola L’inglese è la lingua internazionale più diffusa al mondo, quella del web, dei social media (circa l’80% dei siti d’informazione online, magazine e personaggi online la utilizza)… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola E‘ “Energia e Clima” il tema del premio Celommi 2022 – 2023 aperto a tutte le scuole d’Italia che vorranno cimentarsi in molteplici linguaggi espressivi. Lanciato dall’IC Rita… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

NOTIZIE 6 Ottobre 2022

Privacy tra i banchi di scuola e il “Garante per la protezione dei dati personali”: in allegato un esempio di circolare informativa

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Il tema della Privacy entra a pieno titolo tra i banchi di scuola, come ha avuto modo di sottolineare il “Garante per la protezione dei dati personali” che in svariate occasioni si è soffermato su: trattamento dei dati personali; telecamere; retta e servizio mensa; questionari per attività di ricerca; voti, scrutini, esami di Stato; inserimento professionale; recite e gite scolastiche; cellulari e tablet; temi in classe L’articolo Privacy tra i banchi di scuola e il “Garante per la protezione dei dati personali”: in allegato un esempio di circolare informativa sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

Tutto scuola 6 Ottobre 2022

PNRR e scuola: i nodi che passeranno in eredità al nuovo Ministro

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Scuola e PNRR.

NOTIZIE 6 Ottobre 2022

Sport alla primaria con Scuola Attiva Kids, le domande dei tutor entro l’11 ottobre. I requisiti

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Entro le ore 16 del’11 ottobre è possibile presentare domanda per partecipare alla procedura di selezione per Scuola Attiva Kids, il progetto rivolto a tutte le classi di scuola primaria delle istituzioni scolastiche statali e paritari.

NOTIZIE 6 Ottobre 2022

Il debito del 730 non va obbligatoriamente sottratto dalla busta paga

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Il debito derivante dal modello 730 può anche non essere saldato con la busta paga ma pagando con modello F24.

torna all'inizio del contenuto