Diventare docenti

3 Agosto 2022

Supplenze da GaE e GPS: come si usano le freccette. Scelta classi di concorso/sostegno, scuole, cattedre al 31 agosto o 30 giugno, spezzone [NUOVA GUIDA MINISTERO]

Supplenze da GaE e GPS: come si usano le freccette. Scelta classi di concorso/sostegno, scuole, cattedre al 31 agosto o 30 giugno, spezzone [NUOVA GUIDA MINISTERO]

3 August 2022

Supplenze anno scolastico 2022/23 da GaE e GPS: fino al 16 agosto ore 14 sarà possibile compilare su Istanze online la domanda per richiedere l’attribuzione degli incarichi al 31 agosto o 30 giugno 2023. E’ possibile scegliere fino a 150 preferenze, tra scuole, comuni e/o distretti. LA GUIDA DEL MINISTERO.

Perché un’altra domanda se ho compilato la domanda per le GPS entro il 31 maggio e scelto già le scuole?

Qui spieghiamo la differenza tra la scelta delle 20 scuole e la scelta delle max 150 preferenze. 

Come conoscere in quali scuole sono le cattedre da scegliere?

Lo spieghiamo in questo articolo, ma sarà un argomento sul quale torneremo spesso nei prossimi giorni.

Cosa accade se non presento la domanda

Dipende, lo spieghiamo in questo articolo

Assunzioni da prima fascia sostegno + supplenze

Specializzati sostegno, con unica domanda possono richiedere sia ruolo da prima fascia che supplenze per tutte le classi di concorso per le quali hanno titolo: 150 + 150 preferenze

Come si inseriscono gli INSEGNAMENTI

Guida per immagini

Le FAQ del Ministero

Utili da leggere prima di avviare la compilazione della domanda, per chiarire i dubbi, dopo l’inoltro per sicurezza VAI ALLE FAQ

Come esprimere le max 150 PREFFERENZE

SCELTA INSEGNAMENTO

L’aspirante presente su più graduatorie può scegliere l’insegnamento di interesse e, per esso, indicare le preferenze territoriali di proprio gradimento (puntuali o sintetiche), specificandone l’ordine.

Nel caso l’aspirante fosse incluso su più insegnamenti e volesse esprimere priorità rispetto ad uno di essi, deve indicare prioritariamente tutte le preferenze di interesse (per scuola/sintetiche) per l’insegnamento maggiormente desiderato, e poi procedere con le preferenze per gli altri insegnamenti.

SCELTA SEDE

Nel caso l’aspirante fosse incluso su più insegnamenti e volesse esprimere maggiore gradimento per una sede, può indicare prioritariamente la sede di interesse, per tutti gli insegnamenti (compatibili con la sede indicata) su cui è incluso.

L’aspirante può esprimere sia preferenze puntuali (singole scuole) sia sintetiche (comuni, distretti).

Quando si esprime una preferenza sintetica la procedura attribuisce il posto, analizzando le disponibilità sulle scuole appartenenti a quel

comune/distretto, in ordine alfanumerico crescente dei codici meccanografici di tutte le scuole incluse in quel comune/distretto.

Se l’aspirante, per esempio, ha indicato, su un determinato comune, prima il tipo posto CH (sostegno della vista) e poi il tipo posto DH (sostegno dell’udito), la procedura automatica esamina prioritariamente tutte le scuole di quel comune che hanno posti su CH

e solo successivamente quelle con posti su DH.

Nel caso di preferenze sintetiche (comune e distretto) l’aspirante può scegliere anche il tipo di scuola (ospedaliera, carceraria, serale, adulti) e la procedura cerca un eventuale posto disponibile anche per questi tipi di scuola. Nel caso l’aspirante non selezionasse nessuna di queste tipologie, la procedura non valuterà la nomina su questi tipi scuola.

ANNUALE, FINO AL TERMINE; SPEZZONE

▪ Tipo di contratto (ANNUALE, FINO AL TERMINE, SPEZZONE) in base alla selezione fatta dall’utente e all’ordinamento scelto;

▪ Tipo di cattedra (INTERNA, Cattedra Orario Esterna STESSO COMUNE, Cattedra Orario Esterna DIFFERENTE COMUNE), in base alla selezione fatta dall’utente con ordinamento fisso: prima cattedra interna, poi COE stesso comune infine COE comune differente;

▪ Tipo di posto, in base alla selezione fatta dall’utente e all’ordinamento scelto;

▪ Numero ore spezzone decrescente (per la tipologia contratto SPEZZONE) (range min max impostato dall’utente) dallo spezzone con maggior numero di ore a quello con il minor numero di ore;

▪ Codice meccanografico utente scuola (in base alle tipologie selezionate dall’utente

oltre quella “normale”, ospedaliera, carceraria, serale, adulti)

NOTA BENE

Nel caso di spezzone e completamento, il docente deve indicare anche il tipo di completamento territoriale che preferisce: su scuola, distretto, comune, provincia. In relazione al completamento territoriale scelto, la procedura automatica di assegnazione provvederà a cercare tra le altre preferenze espresse il completamento che potrebbe essere assegnato (se risultasse disponibile un completamento, ad esempio su una

Scuola, e tale Scuola non fosse presente tra le preferenze espresse e con l’indicazione del completamento, questo non sarebbe assegnato).

Anche le scuole di tipo ospedaliera, carceraria, serale, adulti vengono analizzate seguendo l’ordine alfanumerico crescente dei codici meccanografici

Ogni preferenza non espressa rappresenta una esplicita rinuncia ad essere nominato sul posto eventualmente disponibile

FOCUS 2022 – 23 PREFERENZE

Graduatorie GPS 2022/23: pubblicazione, reclami e ricorsi, la domanda per le supplenze [LO SPECIALE]

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

È possibile confrontarsi sul forum di reciproco aiuto

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

Supplenze da GaE e GPS: come si usano le freccette. Scelta classi di concorso/sostegno, scuole, cattedre al 31 agosto o 30 giugno, spezzone [NUOVA GUIDA MINISTERO]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Visitare monumenti, con bambini al seguito, in questa estate caldissima? Per aiutare le famiglie è stato inaugurato il 27 luglio, nel  Parco archeologico del Colosseo, un Baby… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Concorso DS: aperte le funzioni POLIS per la scelta della regione di assunzione da parte dei candidati utilmente collocati nella graduatoria di merito del concorso nazionale… [...]

Pubblicato da Orazio Niceforo L’ANCODIS (Associazione Nazionale Collaboratori Dirigenti Scolastici) in una nota dichiara che “pur condividendo le criticità relative alle modalità di individuazione del cosiddetto docente esperto (termine che… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Come è noto il termine bullismo deriva dall’inglese “bullying” e viene usato nella letteratura internazionale per connotare il fenomeno delle prepotenze tra pari in un contesto… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola #IOnonESISTO è un progetto di fotografia, esperienza sanitaria, clinica, racconti di vite e di persone che ha ha lo scopo di far conoscere i Disturbi Alimentari, che interessano… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

NOTIZIE 12 Agosto 2022

Supplenze da GPS e GaE, spezzoni, preferenze e non solo: tutte le risposte alle vostre domande. I nostri QUESTION TIME [AGGIORNATO]

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Fino al 16 agosto ore 14 gli aspiranti inseriti in GaE e GPPS possono presentare la domanda per richiedere l’attribuzione di supplenze al 31 agosto o 30 giugno 2023.

Diventare docenti 12 Agosto 2022

Supplenze 2022/23: chi non sceglie le max 150 preferenze potrà ricevere nomine dalle 20 scuole delle graduatorie di istituto?

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Supplenze 2022/23: chi non sceglie le max 150 preferenze potrà ricevere nomine dalle 20 scuole delle graduatorie di istituto? 12 August 2022 Le domande per l’attribuzione delle supplenze al 30/06 e al 31/08 da GaE e GPS si possono presentare sino al 16 agosto p.

NOTIZIE 11 Agosto 2022

Detrazioni spese mediche nel modello 730, perchè non mi spettano?

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Detrazioni spese mediche nel modello 730, perchè non mi spettano? 11 August 2022 Ecco quale potrebbe essere il motivo per cui non spettano le detrazioni delle spese mediche dal 730.

NOTIZIE 11 Agosto 2022

Dieci miliardi in 5 anni per la scuola: ecco il programma del PD per l’istruzione [scarica INFOGRAFICHE]

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Dieci miliardi in 5 anni per la scuola: ecco il programma del PD per l’istruzione [scarica INFOGRAFICHE] 11 August 2022 Il segretario del Partito democratico Enrico Letta ha esposto i punti del programma elettorale del suo partito.

torna all'inizio del contenuto