Diventare docenti

27 Agosto 2022

Supplenze docenti 2022, dopo la nomina ancora controllo del punteggio: a chi spetta. Convalida, rettifica o esclusione dalla graduatoria

Supplenze docenti 2022, dopo la nomina ancora controllo del punteggio: a chi spetta. Convalida, rettifica o esclusione dalla graduatoria

27 August 2022

L’istituzione scolastica, in cui gli aspiranti stipulano il primo contratto di supplenza nel periodo di vigenza delle graduatorie, verifica le dichiarazioni presentate dai medesimi. Quali possono essere gli esiti della verifica.

L’algoritmo delle supplenze

Le supplenze al 30/06 e al 31/08 da GaE e GPS  vengono conferite tramite procedura informatizzata.

Ecco le nomine effettuate

Controlli dichiarazioni

La circolare sulle supplenze a.s. 2022/23 rinvia all’articolo 8 dell’OM n. 112/2022 in merito ai controlli delle dichiarazioni effettuate dagli aspiranti nelle istanze di inclusione in graduatoria. Evidenziamo che, sebbene l’OM riguardi le GPS e le correlate GI di prima e seconda fascia, i predetti controlli sono effettuati anche per gli aspiranti che otterranno l’eventuale supplenza da GaE.

Il suddetto articolo 8 dell’OM 112/22 dispone che “L’istituzione scolastica ove l’aspirante stipula il primo contratto di lavoro nel periodo di vigenza delle graduatorie effettua, tempestivamente, i controlli delle dichiarazioni presentate”

I controlli, dunque, sono effettuati:

  • dalla scuola in cui l’interessato stipula il primo contratto di supplenza nel periodo di vigenza delle graduatorie (conseguentemente, chi otterrà la convalida dei dati contenuti nella domanda nel corrente anno scolastico, non sarà sottoposto ai medesimi controlli nel 2023/24);
  • tempestivamente, così da evitare che, in caso di esito negativo degli stessi, si agisca per tempo e si eviti di procedere ad un’eventuale sottrazione della supplenza attribuita con evidenti ritardi e conseguenti ricadute sulla continuità didattica.

Una volta effettuati i controlli, in caso di:

 esito positivo:

  • il dirigente scolastico comunica, con apposito provvedimento, l’esito della verifica all’Ufficio territoriale competente;
  • l’Ufficio convalida a sistema i dati contenuti nella domanda e ne dà comunicazione all’interessato;
  • i titoli si intendono definitivamente validati e utili agli interessati per la presentazione di ulteriori istanze e per la costruzione dell’anagrafe nazionale del personale docente, di cui all’articolo 2/4-ter del DL n. 22/2020.

esito negativo:

  • il dirigente scolastico lo comunica all’Ufficio territoriale competente, ai fini delle previste esclusioni ovvero per la rideterminazione dei punteggi e delle posizioni assegnate all’aspirante; ne viene data comunicazione anche all’interessato;
  • il dirigente scolastico valuta e decide sulle conseguenti determinazioni, ai fini della responsabilità penale di cui all’articolo 76 del DPR n. 445/2000.

Quanto alle esclusioni succitate, si precisa che:

  • è escluso dalle relative graduatorie l’aspirante non in possesso del previsto titolo d’accesso;
  • è escluso dalle graduatorie per il periodo della loro vigenza (biennio 2022/24) l’aspirante che ha prodotto dichiarazioni non rispondenti a verità, fatte salve le responsabilità penali.

L’eventuale servizio svolto sulla base di dichiarazioni non rispendenti a verità, infine, è dichiarato (con apposito provvedimento del dirigente scolastico) come prestato di fatto e non di diritto, per cui lo stesso: non è menzionato negli attestati richiesti dall’aspirante; non dà punteggio; non è utile ai fini dell’anzianità di servizio e della progressione di carriera.

Evidenziamo che gli USP e le scuole polo, relativamente all’inclusione nelle GPS e nelle correlate graduatorie di istituto di II e III fascia, hanno già effettuato i primi controlli sul titolo d’accesso con le relative prime esclusioni (prima della pubblicazione delle medesime graduatorie).

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Riparte da Gragnano (Napoli), la più importante campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato e dal Ministero dell’Istruzione, nell’ambito del progetto Generazioni Connesse di sensibilizzazione e prevenzione dei… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Oggi, 5 ottobre 2022, è la Giornata degli insegnanti, in cui si commemora la sottoscrizione delle Raccomandazioni dell’UNESCO sullo status di insegnante, la principale struttura di riferimento per i… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Contratto scuola: “E’ già successo: quasi 2 miliardi di euro destinati alla scuola scostati dai fondi del PNRR. E si prosegue: 300 milioni del budget a… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Pubblicato in Gazzetta Ufficiale, serie generale, del 3 ottobre 2022, il decreto del 28 giugno 2022 contenente il regolamento del Concorso DSGA 2022, che detta le disposizioni concernenti le… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola di Elena Cappai “Riscopriamo il senso della scuola per contribuire alla rinascita del Paese”. E’ il titolo della XXII Conferenza della scuola in Piemonte, che si è… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Diventare docenti 5 Ottobre 2022

Supplenze docenti 2022, le NOMINE: ancora nuovi turni, l’algoritmo continua. Bollettini provinciali

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Supplenze anno scolastico 2022/23: la pubblicazione dei bollettini con i docenti nominati in base alle preferenze espresse nella domanda presentata su Istanze online entro il 16 agosto ore 14.

NOTIZIE 5 Ottobre 2022

Mobility manager: gratis e senza esonero all’insegnamento per il docente interessato. Ministero presenta nuovo testo

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Mobility manager: gratis e senza esonero all’insegnamento per il docente interessato.

NOTIZIE 5 Ottobre 2022

Rinnovo contratto scuola, Aran “gela” i sindacati: la trattativa è ancora lunga

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Rinnovo contratto scuola, Aran “gela” i sindacati: la trattativa è ancora lunga 5 October 2022 Se da una parte i sindacati della scuola “esultano” per i fondi stanziati per il salario accessorio (pari a 300 milioni di euro, l’Aran, invece, “frena”.

NOTIZIE 5 Ottobre 2022

Covid, in caso di nuova ondata tornano le mascherine e lo smart-working. BOZZA Circolare Ministero

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Covid, in caso di nuova ondata tornano le mascherine e lo smart-working.

torna all'inizio del contenuto