NOTIZIE

28 Agosto 2022

Tafani (Forza Italia): “Puntiamo al bonus per le paritarie. Svolgono un servizio pubblico”

Tafani (Forza Italia): “Puntiamo al bonus per le paritarie. Svolgono un servizio pubblico”

28 August 2022

“Dobbiamo garantire a tutti i ragazzi la possibilità di avere l’insegnamento libero, dobbiamo ricordare che le scuole paritarie svolgono un servizio pubblico, ne sono state chiuse troppo a causa del covid e questo è significato, per tanti giovani, perdere un’opportunità.”

Così l’ex Presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, nel suo intervento al Convegno Nazionale della FIDAE in corso di svolgimento a Napoli.

Dobbiamo ripartire per mettere la libertà di scelta di insegnamento a tutte le famiglie – ha continuato Tajani –  perché il rapporto famiglia-scuola è fondamentale. Io credo che sia giusto dare anche un bonus per coloro che intendono scegliere un tipo di formazione che è quella delle scuole non statali. Poi ci sono tanti altri problemi, come l’Imu, su cui sono stati commessi degli errori; nell’ultimo decreto non c’è possibilità di posporre il pagamento dell’Imu agli istituti paritari  e questa mi sembra un’ingiustizia”.

L’ex Presidente del Parlamento Europeo, attuale candidato per Forza Italia in Campania, ha voluto anche dire la sua sulla proposta di ampliamento dell’obbligo scolastico: “Sull’ampliamento dell’obbligatorietà scolastica io sono assolutamente contrario perché non faremmo altro che aumentare l’abbandono scolastico, dobbiamo invece creare percorsi formativi che permettano ai giovani di inserirsi nel mondo del lavoro , ecco perché insistiamo sul ruolo degli ITS, c’è stata una legge approvata grazie anche al nostro lavoro, che qualifica quel tipo di studio perché inserimento nel mondo del lavoro è fondamentale e arrivare all’obbligo scolastico a 18 anni rischierebbe di danneggiare tutti coloro che invece preferiscono invece cominciare l’avviamento professionale”.

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Promuovere la cultura della prevenzione e della sicurezza, a partire dalla scuola. È questo l’obiettivo di “MI stai a cuore”, la campagna di informazione e sensibilizzazione del Ministero dell’Istruzione… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Ivana Barbacci, Segretaria generale della CISL/Scuola, persona visionaria e capace di generare motivazione e senso di partecipazione, racconta a Tuttoscuola l’orizzonte degli interventi che possono contribuire… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Un gruppo di studenti del Collegium Aloisianum di Linz (Austria) farà visita nei prossimi giorni al Liceo Classico del Convitto Nazionale Paolo Diacono, i cui studenti saranno coinvolti… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola La scuola italiana sembra davvero aver voltato pagina e, dopo due anni e mezzo di piani di emergenza, nella maggior parte dei casi è praticamente tornata… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola “Credo che chi verrà, chiunque verrà, sulla base delle considerazioni che farà il nuovo governo, potrà ripartire non da zero ma da tre”. Da questa considerazione… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

NOTIZIE 30 Settembre 2022

Concorso ordinario secondaria 2020: le graduatorie. Aggiornato con A049, molti gli idonei

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso ordinario per la scuola secondaria di cui al DD n.

Diventare docenti 30 Settembre 2022

GPS 2022/24: le graduatorie pubblicate, ripubblicate e rettifiche. AGGIORNATO

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Graduatorie GPS per gli anni scolastici 2022/23 e 2023/24: sono giorni molto importanti.

Guide e Vademecum 30 Settembre 2022

L’accesso ad atti endoprocedimentali o esoprocedimentali quali differenze nella legittimità della richiesta

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 30 Set 2022 – 06:00 Antonio Fundarò L’accesso ad atti endoprocedimentali o esoprocedimentali quali differenze nella legittimità della richiesta 30 September 2022 I soggetti di cui all’articolo 7 e quelli intervenuti ai sensi dell’articolo 9 della legge.

Guide e Vademecum 30 Settembre 2022

Informazioni che il Dirigente deve fornire al lavoratore: modifiche normative e sanzioni. Focus

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email La Dirigenza scolastica 30 Set 2022 – 05:42 Luciano Grasso Informazioni che il Dirigente deve fornire al lavoratore: modifiche normative e sanzioni.

torna all'inizio del contenuto