Tutto scuola

8 Settembre 2022

Turismo scolastico: i Walser del Monte Rosa, alla scoperta di una delle culture alpine più autentiche

Turismo scolastico: i Walser del Monte Rosa, alla scoperta di una delle culture alpine più autentiche

8 September 2022

Un viaggio d’istruzione sulle orme della cultura Walser, enclave linguistico-culturale germanica che, a partire dal XII secolo si stabilì nel territorio in Val d’Ayas e Valle di Gressoney, in un ricchissimo intersecarsi di lingue, culture e tradizioni che si dipana tra vette di 4000 metri e ghiacciai millenari. 

Nelle sinfonie linguistiche delle valli del Monterosa, la cultura Walser spicca come micro-universo a sé, miracolosamente intatto nelle sue parlate titsch e töitschu, nelle sue architetture in legno e nelle sue tradizioni. I Walser, giunti dall’alto Canton Vallese svizzero a partire dal XII secolo, crearono tra la Val d’Ayas e la Valle di Gressoney una piccola comunità resiliente contraddistinta da un forte senso identitario, che ha portato già nel 1982 alla creazione di un Centro Studi e Cultura Walser a Gressoney-Saint-Jean, dove ogni anno si tengono corsi di lingua titsch e tedesca, oltre che mostre e seminari.

Per conoscere una delle culture alpine più autentiche, ci sono anche sentieri dedicati: il Walser réng, l’anello Walser di Gressoney-Saint-Jean che è appunto  il maggiore polo culturale Walser della Valle d’Aosta. Da qui parte un sentiero ad anello della lunghezza di 8 km, percorribili in un giorno, che non presenta particolari difficoltà: il Walser réng. Risalendo il corso del torrente Lys si giunge ben presto a Tschemenoal, villaggio Walser interamente in legno.

Superato il Lago Gover e la cascata di Ònderwoald, si giunge al fiabesco Castel Savoia, residenza estiva da favola della regina Margherita. Il sentiero scende poi, tra larici e praterie, fino alla meravigliosa Villa Margherita, oggi sede del comune di Gressoney-Saint-Jean. Attraversato il ponte di legno sul torrente Lys, si ritorna al punto di partenza.

Interessanti da percorrere sono anche le antiche mulattiere che collegavano i diversi luoghi della cultura Walser tra Val d’Ayas e Valle di Gressoney. Troverete borghi fiabeschi e gli antichissimi stadel, le tipiche case Walser col pianterreno in pietra e i piani superiori in legno di larice. Il trekking nel cuore del Walser viene organizzato dal  Consorzio Turistico della Val d’Ayas: i sentieri non presentano particolari difficoltà tecniche e si consiglia di percorrerli tra marzo e ottobre, con alle spalle un discreto allenamento in montagna. Il tour si articola in tre percorsi circolari per altrettanti giorni con partenza e arrivo nel borgo di Champoluc.

Si parte dal villaggio di Mascognaz, a 1800 m s.l.m, in una località sorta a partire dal XVI secolo e rimasta immutata, i cui rascard sono stati oggi recuperati come chalet, facendo del piccolo villaggio un suggestivo hotel diffuso da cui ammirare una stupenda vista su tutta la Val d’Ayas. Il secondo giorno si sale al Crest con gli impianti, per visitare i villaggi di Cuneaz (2062 m s.l.m.), Soussun-Resy (2086 m s.l.m.) e, scendendo verso Champoluc, tra rascard, mulini e stadel, Saint Jacque des Allemands (1689 m s.l.m.). La giornata finale sarà, invece, consacrata alla natura più selvaggia del Monterosa, lungo la Krämerthal l’antica via dei mercanti, quando si arriverà a toccare quota 2.333 metri a Pian di Tzere.

Ad accompagnarvi, ovviamente, esperte guide escursionistiche. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Riparte da Gragnano (Napoli), la più importante campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato e dal Ministero dell’Istruzione, nell’ambito del progetto Generazioni Connesse di sensibilizzazione e prevenzione dei… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Oggi, 5 ottobre 2022, è la Giornata degli insegnanti, in cui si commemora la sottoscrizione delle Raccomandazioni dell’UNESCO sullo status di insegnante, la principale struttura di riferimento per i… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Contratto scuola: “E’ già successo: quasi 2 miliardi di euro destinati alla scuola scostati dai fondi del PNRR. E si prosegue: 300 milioni del budget a… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Pubblicato in Gazzetta Ufficiale, serie generale, del 3 ottobre 2022, il decreto del 28 giugno 2022 contenente il regolamento del Concorso DSGA 2022, che detta le disposizioni concernenti le… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola di Elena Cappai “Riscopriamo il senso della scuola per contribuire alla rinascita del Paese”. E’ il titolo della XXII Conferenza della scuola in Piemonte, che si è… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

Tutto scuola 5 Ottobre 2022

Quanto conosci l’inglese? Mettiti alla prova! Webinar gratuito oggi, 5 ottobre

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Quanto conosci l’inglese? Mettiti alla prova! Webinar gratuito oggi, 5 ottobre 5 October 2022 L’inglese è la lingua internazionale più diffusa al mondo, quella del web, dei social media (circa l’80% dei siti d’informazione online, magazine e personaggi online la utilizza) e della tecnologia.

Tutto scuola 5 Ottobre 2022

Premio Celommi per le scuole: promuovere la salvaguardia della vita sulla Terra

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Premio Celommi per le scuole: promuovere la salvaguardia della vita sulla Terra 5 October 2022 E‘ “Energia e Clima” il tema del premio Celommi 2022 – 2023 aperto a tutte le scuole d’Italia che vorranno cimentarsi in molteplici linguaggi espressivi.

Tutto scuola 5 Ottobre 2022

Concorso DSGA: domande e risposte in diretta! Partecipa alle LIVE sulla nostra pagina Facebook

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso DSGA: domande e risposte in diretta! Partecipa alle LIVE sulla nostra pagina Facebook 5 October 2022 Concorso DSGA: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del 28 giugno 2022 contenente il regolamento del Concorso DSGA 2022, che detta le disposizioni concernenti le procedure di selezione per titoli ed esami per l’accesso al profilo professionale di Direttore dei servizi generali e amministrativi (DSGA).

Tutto scuola 5 Ottobre 2022

Una vita da social: riparte la campagna della Polizia di Stato e del MI nell’ambito del progetto ‘Generazioni Connesse’

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Una vita da social: riparte la campagna della Polizia di Stato e del MI nell’ambito del progetto ‘Generazioni Connesse’ 5 October 2022 Riparte da Gragnano (Napoli), la più importante campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato e dal Ministero dell’Istruzione, nell’ambito del progetto Generazioni Connesse di sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli della Rete per i minori.

torna all'inizio del contenuto