NOTIZIE

13 Settembre 2022

Tuzi (M5S): “Bianchi non neghi la realtà, l’inizio della scuola è un caos”

Tuzi (M5S): “Bianchi non neghi la realtà, l’inizio della scuola è un caos”

13 September 2022

“Il ministro dell’Istruzione Bianchi oggi ha fatto gli auguri agli studenti, dimenticando che la gran parte di loro si è ritrovato senza insegnanti e con le lezioni a orario ridotto”, lo dichiara in una nota il deputato Manuel Tuzi, capogruppo M5S in commissione Cultura e Istruzione di Montecitorio.

“Il ministro solo qualche giorno fa aveva dichiarato che non ci sarebbero stati problemi per il reclutamento dei docenti, ma la realtà ci racconta un’altra storia: sono migliaia le cattedre vacanti, sei mila solo nel Lazio. per di più ci sono diverse segnalazioni di errori nelle graduatorie. Era prevedibile e non è stato fatto nulla. Vanno rivisti i criteri di assegnazione, intanto però poteva essere prorogato l’organico covid”, spiega Tuzi.

“Ma prima di ogni cosa va riportato alla realtà l’attuale ministro che continua a dire che va tutto bene parlando di ‘provocazioni’ quando qualcuno gli fa notare che è l’opposto: questo anno scolastico sarebbe dovuto essere quello del ritorno alla normalità, invece ci troviamo al primo giorno di scuola con una situazione caotica che mette in difficoltà estrema l’intera comunità scolastica: presidi, docenti precari che si devono trasferire, famiglie alle prese con l’orario ridotto dei propri figli. Come MoVimento faremo di tutto per sanare al più presto questa situazione, la scuola deve essere al centro delle politiche di ogni governo”, conclude il capogruppo M5S.

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Promuovere la cultura della prevenzione e della sicurezza, a partire dalla scuola. È questo l’obiettivo di “MI stai a cuore”, la campagna di informazione e sensibilizzazione del Ministero dell’Istruzione… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Ivana Barbacci, Segretaria generale della CISL/Scuola, persona visionaria e capace di generare motivazione e senso di partecipazione, racconta a Tuttoscuola l’orizzonte degli interventi che possono contribuire… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola Un gruppo di studenti del Collegium Aloisianum di Linz (Austria) farà visita nei prossimi giorni al Liceo Classico del Convitto Nazionale Paolo Diacono, i cui studenti saranno coinvolti… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola La scuola italiana sembra davvero aver voltato pagina e, dopo due anni e mezzo di piani di emergenza, nella maggior parte dei casi è praticamente tornata… [...]

Pubblicato da Redazione Tuttoscuola “Credo che chi verrà, chiunque verrà, sulla base delle considerazioni che farà il nuovo governo, potrà ripartire non da zero ma da tre”. Da questa considerazione… [...]

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

NOTIZIE 30 Settembre 2022

Scuola evacuata a causa di una sostanza urticante diffusa all’intento dell’istituto. Indagini dei Carabinieri

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Indagini dei Carabinieri sono in corso dopo che questa mattina una sostanza urticante, presumibilmente uno spray al peperoncino, è stata spruzzata nell’androne di un istituto scolastico di Trieste e alcuni studenti hanno cominciato ad accusare malori.

Diventare docenti 30 Settembre 2022

Mancano insegnanti, le scuole li ricercano da MAD. Avvisi e scadenze per infanzia, medie e superiori

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Anno scolastico da poco iniziato, nomine da GPS e graduatorie di istituto in corso, ma già mancano insegnanti per alcune classi di concorso.

NOTIZIE 30 Settembre 2022

Concorso ordinario secondaria 2020: le graduatorie. Aggiornato con A049, molti gli idonei

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Concorso ordinario per la scuola secondaria di cui al DD n.

Diventare docenti 30 Settembre 2022

GPS 2022/24: le graduatorie pubblicate, ripubblicate e rettifiche. AGGIORNATO

x Share on Social Media twitter facebook pinterest email Graduatorie GPS per gli anni scolastici 2022/23 e 2023/24: sono giorni molto importanti.

torna all'inizio del contenuto